Soffocata da boccone al pranzo di Ferragosto: milanese in vacanza muore dopo tre giorni

Il dramma il 15 agosto in Val Vigezzo, in un ristorante di Craveggia. Donati gli organi

Foto repertorio

Era a pranzo con gli amici per Ferragosto, ma un boccone l'ha soffocata. Non ce l'ha fatta la 73enne milanese che il 15 agosto era rimasta soffocata mentre mangiava in un ristorante di Craveggia, uno dei borghi più noti della Val Vigezzo. 

La donna, che si trovava in villeggiatura proprio nella valle dell'Ossola, si era strozzata con un boccone di cibo. A prestarle immediatamente soccorso un infermiere che stava pranzando nello stesso locale: le condizioni della donna però erano apparse da subito critiche, tanto che il 118 l'aveva immediatamente elitrasportata all'ospedale di Domodossola, dove era stata ricoverata in rianimazione in gravi condizioni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La donna, a causa della prolungata carenza di ossigeno al cervello, era entrata in coma praticamente subito. Domenica mattina sono svanite anche le ultime speranze. I medici non hanno potuto più fare nulla per lei e la famiglia ha deciso per l'espianto degli organi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Milano, finti 'assistenti civici' comunali: la polizia denuncia due youtuber di The Show

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: + 402 nuovi casi positivi su quasi 20mila tamponi

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

  • Notte di sangue a Milano, maxi rissa nel cuore della movida: ragazzo accoltellato, è grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento