"Mi hanno sequestrata, violentata e gettata in un burrone": racconto choc di una milanese

La donna è stata ritrovata lunedì pomeriggio

L'auto della donna

"Sono stata sequestrata e portata fin qui da Milano, poi mi ha detto: adesso buttati giù e così morirai". Il racconto choc è quello di una donna milanese di 40 anni  che lunedì è stata salvata mentre con la sua auto era finita in un burrone al lato della strada che da Taceno porta a Vendrogno (nel lecchese).

La donna ha denunciato tutto alla polizia stradale: ha raccontato di essere stata vittima di uno stalker che l'avrebbe costretta a salire in auto, poi avrebbe percorso un giro tra le province di Bergamo e Lecco e, arrivati in Valsassina, l'avrebbe costretta a buttarsi nel burrone, mentre lui sarebbe fuggito a piedi. Non solo. La donna sarebbe stata vittima anche di una violenza sessuale e avrebbe subito sevizie.

Dopo averla salvata, intorno alle 19, la donna è stata trasportata all'ospedale di Lecco per accertamenti e dai primi riscontri il suo racconto.

Del presunto aguzzino, però, non è stata ancora trovata traccia: sull'episodio, che sembra compatibile con le ferite della 40enne, indagano i Carabinieri e la Polizia stradale.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • x me questa donna sta guardando troppi film horror su mediaset

  • Qualche dubbio mi sorge,o e' stata consenziente per un po,oppure e' stata troèppo stupida a non farsi notare da nessuno per quello che stava subendo.Vedremo le indagini a cosa porteranno.

  • allora non credo a nulla che dice questa donna, se fosse successo nei anni 30 quando la donna era scema sottomessa del uomo poteva anche succedere tale avvenimento però oggi nel 2014 dove la donna è super furba intelligente forte è molto difficile credere che un uomo riesca obbligare una donna a fare tutte queste cose, xche io nei suoi panni avrei morso lui al colo x strappare la vena, avrei infilato mie unghie dentro suoi occhi, avrei saltato adosso lui mentri guidava facendo la macchina andare adosso alle altre cosi obbligando arrivo della polizia su posto, tante cose si possono fare contro la aggressore, xcui x me sotto questo racconto ce altro

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Il ritorno verso casa, poi lo schianto frontale con un suv: così Federico è morto a venti anni

  • Politica

    Campo base Expo, la regione compra i moduli a 1 euro. Andranno ai terremotati

  • Cronaca

    Dalla Spagna a Milano soltanto per spacciare shaboo: spacciatore 55enne arrestato in hotel

  • Cronaca

    In Marocco per un servizio per “Le Iene”: Luigi Pelazza “sequestrato” dalla polizia ed espulso

I più letti della settimana

  • Sciopero dei treni a Milano giovedì e venerdì 30 settembre: orari e informazioni

  • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

  • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

  • Cerca di strangolare un ragazzino di 14 anni alla fermata del bus per rubargli l'Iphone 7

  • Travolge due ragazze (gravi) e poi scappa: è caccia al pirata. L'appello con video

  • Milano, donna di 57 anni investita da un treno nella stazione di Certosa: è in fin di vita

Torna su
MilanoToday è in caricamento