Marito e moglie di trent'anni dormono in auto al Parco di Trenno

I due coniugi hanno chiesto aiuto ai carabinieri, che hanno attivato le strutture di assistenza e hanno offerto loro un pasto caldo

Dormivano in auto a Milano, aiutati dai carabinieri

Da un mese vivevano senza nulla, dopo avere subito uno sfratto, e da qualche giorno dormivano in automobile in un parcheggio del Parco di Trenno, periferia ovest di Milano. Parliamo di una coppia di coniugi di 30 e 34 anni che, nel pomeriggio del 24 gennaio, sono stati assistiti dai carabinieri della compagnia di Porta Magenta.

Sono stati gli stessi coniugi a telefonare per chiedere aiuto, riferendo di trovarsi in grande difficoltà. Entrambi senza una occupazione, dopo lo sfratto hanno venduto i pochi beni di proprietà e hanno affidato i tre figli (minorenni) alle cure dei nonni, anch'essi in indigenza, e dal Sud d'Italia sono partiti in auto alla volta di Roma e poi fino a Stoccarda per cercare maggiore fortuna. 

La ricerca di un lavoro non è andata però a buon fine, così marito e moglie hanno deciso di tornare in Italia, fermandosi a Milano senza benzina né denaro. Per qualche giorno si sono affidati agli aiuti dei passanti, poi non ce l'hanno più fatta e hanno chiesto aiuto alle forze dell'ordine.

I militari hanno portato i due giovani in caserma offrendo loro alcuni capi d'abbigliamento e un pasto caldo. Nel frattempo hanno attivato le strutture assistenziali. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento