Il trapper milanese Drefgold a processo per droga

"E' un consumatore di cannabis e la sostanza era per uso personale", ha spiegato l'avvocato Niccolò Vecchioni, legale del 'trapper'

Droga con sè. E decine di migliaia di euro in contanti, di cui bisogna capire provenienza. Il 'trapper' 22enne milanese 'DrefGold', all'anagrafe Elia Specolizzi, è stato arrestato il 23 agosto dalla polizia perché nella sua casa sono stati trovati oltre 100 grammi di marijuana e hashish e circa 12mila euro in contanti.

Secondo quanto riportano le forze dell'ordine, l'arresto è stato convalidato, ma il giudice delle direttissime ha deciso di non applicare per lui la custodia cautelare e ha disposto l'obbligo di firma, in attesa del processo fissato per il prossimo 12 settembre.

"Consumatore di cannabis per uso personale"

La polizia ha effettuato un controllo nell'abitazione del giovane nelle scorse ore perché alcuni vicini avevano segnalato la presenza di un gruppo di ragazzi rumorosi sotto le finestre della sua villetta, probabilmente fan e amici del cantante. I poliziotti del commissariato di Rho, guidati dal dirigente Maria Antonietta Scarinci, venerdì mattina si sono appostati sull'uscio di casa Specolizzi, hanno osservato l'ingresso di una mezza dozzina di giovani e intorno alle 9,30, quando DrefGold è uscito per prendere un volo (doveva esibirsi in un concerto), lo hanno bloccato.

Risultato, da quanto è trapelato: un sacchetto con oltre 110 grammi di marijuana, un pezzo di hashish da una 40 di grammi, minime dosi di 'fumo' in tasca a tre dei cinque ospiti del ragazzo. E tutti quei soldi in contanti.

 "E' un consumatore di cannabis e la sostanza era per uso personale", ha spiegato l'avvocato Niccolò Vecchioni, legale del trapper. "E' roba mia", ha ammesso DrefGold durante l'udienza di convalida alle direttissime, sabato mattina. I soldi però, ha spiegato, vengono dalle royalties della sua professione e nulla c'entrano con la droga. 

Specolizzi è incensurato e aveva una segnalazione come assuntore: qualche tempo fa era stato pizzicato dalla Finanza a un festival con 8 grammi di hashish. Non essendo stato possibile provare lo scambio di sostanza stupefacente con gli ospiti dell'artista, è stato rinviato a giudizio con l'obbligo di firma senza l'applicazione della custodia cautelare. 

'DrefGold', che lo scorso anno ha pubblicato il suo primo album solista 'Kanaglia', ha anche collaborato con il noto 'trapper' Sfera Ebbasta: notissimo tra i giovanissimi, su Youtube i suoi video superano i 5 milioni di visualizzazioni

Chi è Drefgold

Considerato come uno dei migliori rapper della nuova generazione Elia Specolizzi, in arte DrefGold, ha quasi 500mila fan su Instagram. Avvicinatosi all’hip hop all’età di 12 anni, registrando le prime traccie nello studio costruito in camera sua, dopo un periodo trascorso nelle crew Boombap Haze e Pro Evolution Joint, inizia la sua carriera da solista pubblicando “Kanaglia Mixtape” con il quale mette in mostra sin da subito il suo inconfondibile stile, come riporta Ticketone.it

Nel 2017 si fa notare dalla scena urban italiana con il singolo “Casco Momo” e nell’estate dello stesso anno pubblica i singoli “Quello Vero” e “Massarenti” che creano sempre più hype verso il suo personaggio e la sua musica. L’esplosione del fenomeno musicale di Drefgold è nel 2018 con la pubblicazione del suo primo album ufficiale “Kanaglia”, uscito lo scorso luglio su etichetta Thaurus/Island Records che ha esordito direttamente in top 3 della classifica ufficiale FIMI con eccellenti performance di vendita sia per il mercato fisico sia digitale.Tutte le undici canzoni contenute nel suo nuovo album, "Kanaglia", hanno raggiunto i primi posti della classifica italiana di Spotify e sono state prodotte da uno dei migliori producer della scena odierna: Daves the Kid. 

Durante il “Kanaglia tour”, il rapper proporrà dal vivo tutti i brani tratti dall’ultimo album. Da “Boss”, brano il cui video ha già oltrepassato 7 milioni di views sulla rete, a “Occupato”, non mancherà’ inoltre occasione di ascoltare dal vivo anche “Wave”, singolo impreziosito dal feat con la “rockstar” Sfera Ebbasta, collaborazione nata dall’ingresso del giovane artista nell’etichetta fondata dallo stesso Sfera e Charlie Charles, la BillionHeadz Music Group.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

Torna su
MilanoToday è in caricamento