Sessantenne "pusher" per guadagnarsi da vivere. Arrestato in viale Abruzzi

L'uomo è stato sorpreso da una volante nella sua auto parcheggiata in piena notte. Aveva 25 grammi di coca. "Lo faccio per guadagnarmi il pane", ha detto ai poliziotti

Viale Abruzzi

Sessantenne e spacciatore. O.B., originario di Verdello (Bg), è stato arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì a Milano. Gli agenti l'hanno sorpreso alle 4.40 a bordo di un'auto parcheggiata tra viale Abruzzi e via Paisello. Aveva con sé ben 22 dosi di cocaina, per circa 25 grammi.

Ha spiegato di spacciare per guadagnarsi da vivere. E ha raccontato che acquista la droga fuori città per poi venderla a consumatori abituali vicino ai locali di Milano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, scoperto un negozio di vestiti rubati: blitz della locale in zona corso Buenos Aires

    • Cronaca

      Metropolitana lilla (M5) sospesa tra Lotto e San Siro "per verifiche": tutte le info di Atm

    • Video

      Rapina nel campo rom, rubati 25mila euro: carabinieri a caccia dei ladri a Chiesa Rossa

    • Cronaca

      Foto e selfie "porno" con i cadaveri di Real Bodies: tre ragazzine rischiano una denuncia

    I più letti della settimana

    • All’aeroporto di Malpensa arrivano le “mini camere” in stile hotel per dormire | Video

    • Grave incidente nel tunnel di viale Lunigiana, sotto la Stazione: morto giovane motociclista

    • Milano, ripartono i lavori per prolungare le metro M1 e M5: ecco tutte le nuove fermate

    • Omicidio a Milano, il racconto del marito: “Abbiamo fatto l’amore, poi l’ho ammazzata”

    • “Ogni sera mi legava, dopo mi violentava”: parlano le vittime del seviziatore di profughi

    • Va a mangiare al ristorante e blocca tram: sposta il suv scocciato dopo mezz'ora

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento