Sessantenne "pusher" per guadagnarsi da vivere. Arrestato in viale Abruzzi

L'uomo è stato sorpreso da una volante nella sua auto parcheggiata in piena notte. Aveva 25 grammi di coca. "Lo faccio per guadagnarmi il pane", ha detto ai poliziotti

Viale Abruzzi

Sessantenne e spacciatore. O.B., originario di Verdello (Bg), è stato arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì a Milano. Gli agenti l'hanno sorpreso alle 4.40 a bordo di un'auto parcheggiata tra viale Abruzzi e via Paisello. Aveva con sé ben 22 dosi di cocaina, per circa 25 grammi.

Ha spiegato di spacciare per guadagnarsi da vivere. E ha raccontato che acquista la droga fuori città per poi venderla a consumatori abituali vicino ai locali di Milano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Porta Ticinese

      Darsena: bimbo di 5 anni scivola in acqua, salvato da un poliziotto

    • Trasporto locale

      Tram e bus Atm: dal 27 aprile modifiche alle linee verso il centro

    • Cronaca

      Studente con febbre altissima: sospetto caso di meningite a Milano

    • Cronaca

      Coppia di mamme adotta legalmente le proprie figlie: primo caso in Italia

    I più letti della settimana

    • Milano, da giugno sette nuovi autovelox: ecco i limiti e tutte le strade dove saranno installati

    • Insulta e aggredisce militari e carabinieri: caos in Centrale, due feriti e un ragazzo arrestato

    • Incidente in via Farini, schianto fra tram Atm e un pullman Terravision: dodici feriti | FOTO

    • Milano, chiusa la discoteca Madison: lì era morto un ragazzino per un cocktail di droghe

    • Autobus passa con il rosso, supera tutti e si schianta contro un tram di Atm: dodici feriti

    • Incendio distrugge una fabbrica, pompieri al lavoro: altissima colonna di fumo nero | Foto

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento