Sessantenne "pusher" per guadagnarsi da vivere. Arrestato in viale Abruzzi

L'uomo è stato sorpreso da una volante nella sua auto parcheggiata in piena notte. Aveva 25 grammi di coca. "Lo faccio per guadagnarmi il pane", ha detto ai poliziotti

Viale Abruzzi

Sessantenne e spacciatore. O.B., originario di Verdello (Bg), è stato arrestato nella notte tra mercoledì e giovedì a Milano. Gli agenti l'hanno sorpreso alle 4.40 a bordo di un'auto parcheggiata tra viale Abruzzi e via Paisello. Aveva con sé ben 22 dosi di cocaina, per circa 25 grammi.

Ha spiegato di spacciare per guadagnarsi da vivere. E ha raccontato che acquista la droga fuori città per poi venderla a consumatori abituali vicino ai locali di Milano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Darsena zeppa di rifiuti e alghe: il triste spettacolo dell'inciviltà

    • Incidenti stradali

      Incidente in via Lombroso, schianto tra motocicletta e bici: un morto e un ferito grave

    • Cronaca

      Sciopero dei treni a Milano giovedì e venerdì 30 settembre: orari e informazioni

    • Cronaca

      Evasione record da un miliardo di euro: arrestato noto imprenditore e nobile milanese

    I più letti della settimana

    • Dolce e Gabbana apre la sua prima boutique in Montenapoleone: cena di gala in strada | Foto

    • Perché a Milano i cinesi non muoiono? In Paolo Sarpi ancora nessuno nel 2016

    • Cerca di strangolare un ragazzino di 14 anni alla fermata del bus per rubargli l'Iphone 7

    • Milano, top model “aggredita” in strada da un fan: ma lei lo fa scappare a calci e gomitate

    • Milano, donna di 57 anni investita da un treno nella stazione di Certosa: è in fin di vita

    • Grave incidente in viale Umbria: uomo travolto e ucciso da un'automobile, traffico paralizzato

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento