Nasconde la droga nelle ciabatte: "pizzicato" a Linate

Un 32enne peruviano aveva nascosto sei chili di coca in ciabatte e altri effetti personali. E' stato sorpreso e arrestati a Linate dai militari della Finanza

Un peruviano è stato arrestato all'aeroporto di Linate per possesso di sostanze stupefacenti. L'uomo, proveniente da Lima via Amsterdam, è stato trovato con 6 chili di cocaina purissima nei propri effetti personali. 

La droga, infatti, avvolta in carta stagnola e ricoperta da un sottile strato di caffè (forse per cercare di ingannare l'olfatto delle unità cinofile) era all'interno di alcune ciabatte da camera custodite in uno dei suoi bagagli. La scoperta è stata fatta dai militari della guardia di finanza. 

L'uomo, 32enne e residente in Liguria, è stato portato a San Vittore

 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento