Nasconde la droga nelle ciabatte: "pizzicato" a Linate

Un 32enne peruviano aveva nascosto sei chili di coca in ciabatte e altri effetti personali. E' stato sorpreso e arrestati a Linate dai militari della Finanza

Un peruviano è stato arrestato all'aeroporto di Linate per possesso di sostanze stupefacenti. L'uomo, proveniente da Lima via Amsterdam, è stato trovato con 6 chili di cocaina purissima nei propri effetti personali. 

La droga, infatti, avvolta in carta stagnola e ricoperta da un sottile strato di caffè (forse per cercare di ingannare l'olfatto delle unità cinofile) era all'interno di alcune ciabatte da camera custodite in uno dei suoi bagagli. La scoperta è stata fatta dai militari della guardia di finanza. 

L'uomo, 32enne e residente in Liguria, è stato portato a San Vittore

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento