Nasconde la droga nelle ciabatte: "pizzicato" a Linate

Un 32enne peruviano aveva nascosto sei chili di coca in ciabatte e altri effetti personali. E' stato sorpreso e arrestati a Linate dai militari della Finanza

Un peruviano è stato arrestato all'aeroporto di Linate per possesso di sostanze stupefacenti. L'uomo, proveniente da Lima via Amsterdam, è stato trovato con 6 chili di cocaina purissima nei propri effetti personali. 

La droga, infatti, avvolta in carta stagnola e ricoperta da un sottile strato di caffè (forse per cercare di ingannare l'olfatto delle unità cinofile) era all'interno di alcune ciabatte da camera custodite in uno dei suoi bagagli. La scoperta è stata fatta dai militari della guardia di finanza. 

L'uomo, 32enne e residente in Liguria, è stato portato a San Vittore

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento