Milano, cocaina e soldi nascosti sotto il tavolo: così 3 coinquilini finiscono in manette a Sesto

I carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno arrestato tre uomini. Il fatto

Repertorio

Il loro atteggiamento era evidentemente sospetto. Tanto che i militari della Compagnia di Sesto San Giovanni di passaggio hanno deciso di bloccarli per chiedere loro i documenti e controllarli. Una scelta oculata e azzeccata perché i tre addosso avevano alcune dosi di cocaina e mille euro in contanti.

A finire in manette per il possesso di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio sono tre cittadini marocchini di 42, 26 e 21 anni, tutti regolari ma ufficialmente disoccupati. Dopo il controllo in strada, avvenuto in via Cadorna a Sesto San Giovanni (Milano), i carabinieri si sono spostati nell'abitazione dei tre. 

La droga nascosta sotto un tavolo a casa

Nell'appartamento che condividevano, i militari hanno trovato 21 grammi di cocaina e 710 euro nascosti nella gamba di un tavolo. 

I due ventenni non avevano precedenti penali, al contrario del loro 'collega', finito negli elenchi delle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. Saranno processati per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento