Ragazzina scomparsa a Pioltello, la telefonata alla madre: "Lei è roba nostra, non la vedi più"

I genitori di Elena raccontano a "Chi l'ha visto?" le telefonate ricevute da un uomo

Elena - Foto da Chi l'ha visto

Una telefonata folle, spaventosa. Un appuntamento poi andato a vuoto. E altre chiamate, fatte di minacce e mezze verità. È sempre più fitto il mistero sulla scomparsa di Elena, la ragazzina di quattordici anni di Pioltello sparita nel nulla dalla mattina del 14 gennaio, quando era uscita di casa per andare a scuola, dove però non era mai arrivata. 

Da quel giorno i suoi genitori non hanno avuto più sue notizie e per ora sono caduti nel vuoto tutti gli appelli. Ma stando a quanto raccontato dalla madre Carmen a "Chi l'ha visto?" qualcuno che si è messo in contatto con loro c'è stato. 

Video | Il servizio di Chi l'ha visto? (da min. 29)

Quello stesso giorno, infatti, la mamma e il papà di Elena hanno ricevuto una telefonata da un uomo misterioso che ha detto: "Non ti preoccupare per tua figlia, tua figlia è da me. È roba mia e basta, non te la posso portare più". Dopo l'intervento del padre della 14enne, i genitori sarebbero riusciti a ottenere un appuntamento a Mortara per "riavere" la piccola: a quell'incontro, però, "non si è presentato nessuno", ha raccontato Carmen. 

I carabinieri, sempre stando a quanto riferito dalla donna, hanno anche già rintracciato il proprietario della scheda dalle quale sono partite le telefonate: si tratterebbe dello zio di un ragazzo che è sospettato di essersi allontanato con Elena. Ma della giovane al momento si sono perse tutte le tracce. 

Contattato dal giornalista di "Chi l'ha visto?", l'uomo misterioso ha giurato di non sapere dove sia la 14enne e ha spiegato di non avere nulla a che fare con la sua sparizione. Durante un'altra telefonata, però, qualcuno aveva detto alla mamma di Elena: "Anche se mi faccio trenta anni di galera devi scordarti di tua figlia". 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uccide l'ex compagno della donna con cui sta da dieci giorni: fermato

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Della Pila a Milano, attraversa fuori dalle strisce: ragazza investita, è grave

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • Incendi

    Incendio a Cinisello, cerca di spegnere il rogo a casa del vicino dell'amico: morto un uomo

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

Torna su
MilanoToday è in caricamento