Emilio Fede è grave: brutta caduta, ricoverato al San Raffaele

Il fatto martedì 27 novembre

Brutta caduta per l'ex direttore del Tg4. Emilio Fede sarebbe stato ricoverato d'urgenza all'Ospedale San Raffaele di Milano nelle scorse ore. Le condizioni dell'ex direttore del Tg4 sono sotto osservazione. Secondo quanto riporta l'agenzia Adnkronos il giornalista sarebbe caduto. Emilio Fede ha 88 anni.

Altre fonti, non confermate dalla famiglia e dall'entourage del cronista, parlano di "difficoltà a parlare".

I guai giudiziari di Fede

Negli ultimi tempi Fede è passato da un'aula di tribunale all'altra. Infatti, dovrà scontare la pena in "detenzione domiciliare" il giornalista, condannato ad aprile in via definitiva a 4 anni e 7 mesi per il caso Ruby bis. Lo ha deciso nelle scorse ore il Tribunale di Sorveglianza di Milano che ha accolto una delle istanze dell'avvocato Salvatore Pino.

I giudici osservano che l'ex direttore del Tg4, per il quale era già stato sospeso l'ordine di carcerazione, ha "88 anni", soffre di "alcune patologie" e il carcere "andrebbe contro il senso di umanità".

Le cene "eleganti"

L’11 aprile scorso, infatti, la Cassazione aveva reso definitiva la condanna per l’ex direttore del Tg 4, insieme a quella a due anni e dieci mesi per l'ex consigliera regionale lombarda Nicole Minetti, accusati di favoreggiamento della prostituzione per le “cene eleganti” nella villa di Silvio Berlusconi ad Arcore.

Ma già il giorno dopo, la procura generale si era espressa a favore dei domiciliari, accogliendo l'istanza di differimento della pena presentata dal suo legale.

In passato la Cassazione - che ha condannato anche Ruby, per lei 2 anni e 10 mesi - aveva respinto con rinvio la sentenza d'Appello chiedendo che i giudici del secondo grado motivassero in modo più concreto i casi di induzione e quelli di favoreggiamento della prostituzione. Nel procedimento principale - in cui Berlusconi era accusato di concussione e di prostituzione minorile - la Cassazione aveva assolto l'ex presidente del consiglio, e riguardo all'età di El Mahrough aveva accolto la tesi difensiva dell'impossibilità di conoscerla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento