Fanno esplodere il bancomat: fuggono con 46mila euro ma lasciano 13mila euro in strada

Alle 3, la gang, che poi è fuggita su un'Audi A6, ha fatto esplodere il bancomat col gas

Bancomat

Fanno esplodere il bancomat della banca Bpm a Macallo con Casone (Mi) e poi scappano con 46mila euro in contanti, lasciando sull'asfalto circa 13mila. Rapina da film durante la notte tra mercoledì e giovedì in provincia di Milano.

Attorno alle 3, una gang, che poi è fuggita su un'Audi A6, ha fatto esplodere il bancomat con del gas etilene. La deflagrazione, che ha risvegliato molti residenti, ha permesso ai malviventi di prendere parte dei soldi e fuggire ma ha attivato le sirene degli allarmi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. I militari hanno raccolto circa 13mila euro finiti in strada.

Poco dopo, a Melzo (Mi), c'è stato un colpo del tutto analogo nella banca Unicredit. Il caso è seguito dai militari di Cassano D'Adda (qui i dettagli). Non è ancora chiaro se possa essere stata la stessa banda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento