Fanno esplodere il bancomat: fuggono con 46mila euro ma lasciano 13mila euro in strada

Alle 3, la gang, che poi è fuggita su un'Audi A6, ha fatto esplodere il bancomat col gas

Bancomat

Fanno esplodere il bancomat della banca Bpm a Macallo con Casone (Mi) e poi scappano con 46mila euro in contanti, lasciando sull'asfalto circa 13mila. Rapina da film durante la notte tra mercoledì e giovedì in provincia di Milano.

Attorno alle 3, una gang, che poi è fuggita su un'Audi A6, ha fatto esplodere il bancomat con del gas etilene. La deflagrazione, che ha risvegliato molti residenti, ha permesso ai malviventi di prendere parte dei soldi e fuggire ma ha attivato le sirene degli allarmi. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso. I militari hanno raccolto circa 13mila euro finiti in strada.

Poco dopo, a Melzo (Mi), c'è stato un colpo del tutto analogo nella banca Unicredit. Il caso è seguito dai militari di Cassano D'Adda (qui i dettagli). Non è ancora chiaro se possa essere stata la stessa banda.

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento