Esplosione in banca a Pozzuolo Martesana, ladri fanno saltare il bancomat della Bpm

È successo nella notte tra venerdì e sabato 10 novembre, indagano i carabinieri

Prima il boato nel cuore della notte, poi il rumore dei pneumatici che stridono sull'asfalto. Notte movimentata quella tra venerdì e sabato 10 novembre a Pozzuolo Martesana, teatro di un furto avvenuto alla Banca Popolare di Milano di via IV Novembre.

Tutto è accaduto intorno alle 4.30 quando i malviventi — per il momento tutti ignoti — hanno fatto esplodere i bancomat della filiale. Non è ancora chiaro che sostanza abbiano utilizzato, ma con ogni probabilità sarebbe stato impiegato acetilene; la deflagrazione, avvertita distintamente da gran parte dei residenti, ha causato ingenti danni all'istituto di credito, ma fortunatamente nessun danno strutturale all'edificio.

I malviventi, secondo quanto riferito dai carabinieri del comando provinciale di Milano, sarebbero scappati a bordo di due automobile di colore scuro facendo perdere le tracce. Ancora da quantificare il bottino, sul caso stanno indagando i militari della compagnia di Cassano d'Adda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento