Terrorismo: pakistano di 25 anni espulso dall'Italia

Il giovane viveva a Vaprio d'Adda, nel Milanese

Espulsione per un pakistano (foto REPERTORIO)

Un giovane di 25 anni è stato espulso perché si presume che abbia legami con il terrorismo. Il 25enne è un pakistano e vive a Vaprio d'Adda, in provincia di Milano. Ad agire i carabinieri del Ros. Secondo Ansa, l'ordine di espulsione sarebbe stato emesso dal ministro dell'interno Angelino Alfano.

Il 25enne lavorava in un negozio di articoli sportivi come magazziniere. Diverse perquisizioni hanno portato elementi per corroborare l'ipotesi del legame col terrorismo.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

  • Problemi di pancia gonfia? Scopri i rimedi naturali più efficaci

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero nazionale dei trasporti a Milano: mezzi Atm a rischio caos, orari e informazioni

Torna su
MilanoToday è in caricamento