Chiedeva soldi ad anziano e a nipote invalido: arrestato

All'ennesima consegna del denaro si sono presentati anche i carabinieri, che hanno bloccato in flagranza il malvivente

L'arresto durante la notte

Un uomo di 37 anni è stato arrestato a Cerro Maggiore, nella notte tra il 3 e il 4 settembre, con l'accusa di avere minacciato ripetutamente un anziano di 88 anni e il nipote (invalido con deficit mentali) di 30 anni per estorcere denaro.

In totale il malvivente aveva ottenuto la liquidazione dell'indennizzo invalidità del 30enne e alcune mensilità della pensione, per più di 3 mila euro. L'88enne si è però rivolto ai carabinieri che hanno teso una trappola all'estorsore, appostandosi nei pressi di via IV Novembre a Cerro Maggiore, luogo dell'ennesimo appuntamento.

Durante la consegna del denaro i militari sono intervenuti e hanno bloccato l'estorsore in flagranza di reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento