Devastano bar in Paolo Sarpi: pretendono 2 mila euro dal titolare

Quattro persone sono state arrestate per tentata estorsione

Via Paolo Sarpi

Quattro cinesi tra i 23 e i 40 anni sono stati arrestati per tentata estorsione. Avevano minacciato il titolare di un bar di via Paolo Sarpi. Sabato sera un passante ha avvertito i carabinieri per segnalare una rissa in corso. I militari, sul posto, hanno raccolto la testimonianza del gestore del bar, che ha spiegato che i quattro avevano fatto irruzione nel locale spaccando varie bottiglie.

Non solo: avevano anche spintonato lui e suo nipote, pretendendo il pagamento di 2 mila euro.

I carabinieri hanno rintracciato i malviventi ancora nei dintorni e li hanno arrestati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento