Devastano bar in Paolo Sarpi: pretendono 2 mila euro dal titolare

Quattro persone sono state arrestate per tentata estorsione

Via Paolo Sarpi

Quattro cinesi tra i 23 e i 40 anni sono stati arrestati per tentata estorsione. Avevano minacciato il titolare di un bar di via Paolo Sarpi. Sabato sera un passante ha avvertito i carabinieri per segnalare una rissa in corso. I militari, sul posto, hanno raccolto la testimonianza del gestore del bar, che ha spiegato che i quattro avevano fatto irruzione nel locale spaccando varie bottiglie.

Non solo: avevano anche spintonato lui e suo nipote, pretendendo il pagamento di 2 mila euro.

I carabinieri hanno rintracciato i malviventi ancora nei dintorni e li hanno arrestati.

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Paura all'Esselunga: donne aggrediscono la guardia con una siringa infetta dopo la rapina

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Sciopero generale trasporti il 24 luglio, blocco totale: gli orari dello stop a mezzi Atm e treni

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

Torna su
MilanoToday è in caricamento