Un anno dall'Expo, flash mob all'Arco della Pace

Il ricordo di un centinaio tra "expottimisti" ed ex lavoratori

Primo maggio, anniversario dell'inaugurazione di Expo 2015. Mentre alcuni esponenti politici (soprattutto di centrodestra, come Riccardo De Corato) preferiscono ricordare la manifestazione violenta di circa 500 antagonisti che ha devastato una parte del centro di Milano, c'è chi ricorda invece l'esposizione universale, grazie a cui - in sei mesi - 21 milioni di visitatori hanno approfondito le innovazioni, le nuove tecnologie e i progressi in campo alimentare ed energetico, facendo di Milano il "centro" del Pianeta.

Così, il 30 aprile, un centinaio di "expottimisti" (tra cui anche alcuni ex lavoratori in Expo) si è dato appuntamento all'Arco della Pace per un flash mob: è stata creata la scritta "Expo" in modo che fosse visibile dall'alto. «Non è stato un lavoro come un altro, quello che abbiamo svolto in Expo. E' stata un'esperienza di conoscenza. Non è nostalgia, non è malinconia, è l'energia di chi si diverte insieme. E ieri ci siamo divertiti, come tutti quei sei mesi», ha spiegato Elena Galimberti, una delle organizzatrici dell'anniversario. Che è poi proseguito alla Terrazza Duomo 21, con la riproposizione della festa "Rosso Beach".

flash mob expo elena galimberti-2

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Perchè alcune persone vengono punte dalle zanzare e altre no?

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come avere labbra carnose ed ottenere un effetto volumizzante

I più letti della settimana

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Marco, il ragazzo trovato morto in piscina a Milano: la tragedia dopo un bagno di notte

  • Studentessa 22enne della Bocconi morta a Napoli: è precipitata dal settimo piano

  • Follia su un volo Air Italy per Malpensa: uomo impazzisce e aggredisce tutti, aereo costretto a tornare

  • Bimba ha un tumore al cuore: salvata a Milano con il primo intervento con gli ologrammi

  • Lavoro, il Comune di Milano assume: aperte 350 posizioni, ecco dove inviare i curriculum

Torna su
MilanoToday è in caricamento