Expo 2015, il comitato direttivo dice sì: il 23 novembre tocca all'assemblea generale

Il comitato direttivo del Bie ha dato l'ok definitivo all'Expo 2015 di Milano. Soddisfatti il presidente Formigoni e il sindaco Moratti. Il prossimo 23 novembre si esprimerà l'assemblea generale

L'Expo 2015 si terrà a Milano. Lo ha deciso il comitato direttivo del Bureau International des Exspositions (Bie) che oggi a Parigi ha promosso il progetto. Soddisfatti il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni e il sindaco del capoluogo lombardo Letizia Moratti. A questo punto per la registrazione definitiva del dossier manca soltanto il sì dell'assembrea generale che si riunirà il prossimo 23 novembre. Dopo il sì di oggi non dovrebbero comunque esserci problemi.

Entrambi i rappresentanti delle istuzioni avevano mostrato positività fino a pochi istanti prima dall'inizio dell'esame dell'Expo di Milano. "Sono fiduciosa - affermava Letizia Moratti - perché abbiamo fornito risposte esaustive alle osservazioni dei Paesi". Anche il presidente Formigoni ieri era sereno. "Siamo sicuri che il Bie ci promuoverà", affermava il governatore.

Le osservazioni dei Paesi. Dei 155 Paesi del Bie, sei (Francia, Germania, Danimarca, Finlandia, Canada e Giappone) avevano trasmesso a Milano richieste di chiarimenti, in merito soprattutto al nodo della disponibilità delle aree, risolto la scorsa settimana con la scelta del comodato d'uso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento