Commissione d'inchiesta su Expo, nominati il presidente e il vice

Entrambi dell'opposizione: Manfredi Palmeri (Polo dei Milanesi) e Luca Lepore (Lega Nord)

Palazzo Marino, si avviano i lavori della commissione d'inchiesta

Eletti presidente e vice presidente della commissione d'inchiesta sui conti di Expo 2015. Un primo tentativo, il 4 aprile, non era andato a buon fine. La commissione è stata fortemente voluta dalle opposizioni a Palazzo Marino per "vederci chiaro" sui conti della manifestazione espositiva, dopo le prime anticipazioni sul bilancio fornite da Giuseppe Sala, già commissario unico di Expo e ora candidato a sindaco di centrosinistra.

Il presidente sarà Manfredi Palmeri, consigliere comunale del Polo dei Milanesi, candidato a sindaco indipendente nel 2011 e ora sostenitore di Corrado Passera. Il vice presidente sarà Luca Lepore, consigliere comunale della Lega Nord. L'opposizione fa così "l'en plein" eleggendo entrambe le cariche.

Ridottissimi i tempi di lavoro: dopo il 15 aprile non si potrà più continuare. Per questo motivo la commissione lavorerà tutti i giorni, compreso il weekend.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento