Il giorno di Michelle Obama (e figlie) all'Expo

Tappa al padiglione italiano, l'incontro con gli alunni di una scuola di Baranzate e poi giri "separati": le figlie apprezzano il padiglione brasiliano

Sasha e Malia Obama al padiglione del Brasile (foto Twitter Fondazione Triulza)

Expo "blindata", giovedì mattina, per la visita di Michelle Obama insieme alle figlie. La First Lady americana è arrivata a Palazzo Italia, dove ha incontrato le autorità tra cui Matteo e Agnese Renzi, poi si è recata nel padiglione degli Stati Uniti, presidiato da decine di uomini delle forze dell'ordine. La First Lady ha incontrato per circa venti minuti gli alunni (di 9 e 10 anni) dell'International School of Milan di Baranzate, seguendo i video preparati dai bimbi sul tema "nutrire il pianeta energia per la vita", quello dell'Expo.

Al termine della proiezione, Michelle Obama si è detta "impressionata" e ha affermato, davanti agli alunni, che è "importante che prendiate seriamente questo tema perché siete coloro che aiuterete a cambiare il mondo. Dovete essere molto orgogliosi di voi stessi".

Giro di Expo "separato" per le due figlie, Sasha e Malia, che in particolare hanno scelto di visitare il padiglione del Brasile, uno dei più "gettonati" dai giovani. Vi si sono recate a bordo di una mini-auto da golf, guidata dalla stessa Malia. Dopo quello del Brasile, le figlie (insieme alla nonna Marian) hanno visitato il padiglione del Nepal e quello della Corea.

La tappa milanese della delegazione americana era iniziata mercoledì 17 giugno con la visita al Cenacolo e poi al ristorante americano allestito presso il Seven Stars Hotel.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento