Mondiali di calcio a cinque a Expo 2015

I lavoratori Expo si sfideranno in 64 squadre di calcetto per 45 giorni consecutivi

In quella che negli ultimi mesi è diventata una preziosa fucina delle differenti culture dei cinque continenti, c'è spazio anche per lo sport e precisamente, per il calcio.

Da un'idea spontanea dei lavoratori di Expo 2015, riuniti nel gruppo di facebook "Inside Expo" sono nati i Mondiali di Expo 2015 di calcio a cinque. Si tratta di un torneo a gironi che coinvolgerà 64 squadre che si sfideranno in partite di calcetto per 45 giorni consecutivi, prima di decretare il vincitore finale.

L'obiettivo è socializzare, favorire gli scambi culturali e l'integrazione tra lavoratori di Nazioni differenti, e non ultimo divertirsi insieme, d'altronde il motto di Expo 2015 è "Nutrire il pianeta, Energia per la vita" e per mantenere uno stile di vita sano non c'è niente di meglio che praticare sport. I sorteggi avverranno nella giornata di Martedì 28 Luglio, in concomitanza con i sorteggi di serie A.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente stradale a Arluno: scontro frontale, morto sul colpo

  • Abbiategrasso

    Montava lacci d'acciaio per la caccia nel Parco del Ticino: denunciato un 31enne

  • Incidenti stradali

    Autopompa dei vigili del fuoco si scontra con un'auto: grave 22enne

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 14 al 16 dicembre

I più letti della settimana

  • Incidente sull'A8, camion si schianta, sfonda guard rail e finisce nella carreggiata opposta

  • Incidente a Corsico, auto travolge le persone in attesa del bus: tre feriti, 23enne gravissimo

  • Fabrizio Corona aggredito al bosco della droga di Rogoredo

  • Mega incidente sull'A4, coinvolti 4 camion e 2 auto: autostrada chiusa e coda di oltre 15 km

  • Tangenziale Ovest di Milano chiusa per un mese nel tratto tra l'Autostrada 8 e Rho

  • Carlo Besta di Milano, rimozione di un tumore cerebrale con laser mininvasivo: prima volta in Europa

Torna su
MilanoToday è in caricamento