«Un nuovo nome per l'area Expo»: Regione lancia un concorso di idee

Il Pirellone sta cercando un nuovo nome per l'area che ha ospitato l'esposizione universale del 2015. Assessore Brianza: «Confidiamo nella creatività dei cittadini»

Un concorso di idee per trovare un nuovo nome all'area Expo. È quanto ha lanciato Regione Lombardia in vista della riapertura del prossimo 1° maggio 2016.

«Una volta conclusa l’esperienza di Expo — spiega l'assessore regionale al Post Expo Francesca Brianza — abbiamo pensato di dare una nuova identità e una nuova vocazione a quest’area e ci è sembrato bello, ma anche doveroso, fare in modo che venisse assegnato un nuovo nome e che questo scaturisse, ancora una volta, dalle idee dei cittadini»

«Ritengo sia affascinante — continua l’assessore — avere la possibilità di assegnare un nome ad un’area così vasta e importante e pensare che quel nome resterà poi negli anni a venire ed entrerà nel gergo cittadino e nella segnaletica. Una bella responsabilità!».

Il bando prenderà il via ufficialmente martedì prossimo quando sul sito della Regione i cittadini potranno trovare tutte le informazioni necessarie per partecipare al concorso di idee.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ci piacerebbe — conclude l’assessore Brianza — che fosse un nome importante ma anche evocativo, che guardasse al futuro e ispirato dai grandi progetti tecnologici e scientifici che su quell’area andranno a nascere. Confidiamo nella creatività dei cittadini che è enorme e, siamo certi, anche questa volta resteremo felicemente sorpresi».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento