A Milano il ristorante sospeso nel vuoto a cinquanta metri di altezza

L'iniziativa, di Alessandro Rosso group e Klima Hotel, in vista di Expo: sarà possibile pranzare, cenare o fare un aperitivo sospesi nel vuoto

"Dinner in the sky" (Foto repertorio)

Cenare sospesi nel vuoto. E, contemporaneamente, ammirare il panorama mozzafiato della città. 

Alessandro Rosso porta a Milano il "Cnhi experience in the sky”: la sensazionale esperienza di fare colazione, pranzare, o cenare sospesi a cinquanta metri di altezza. Il tutto, naturalmente, a ridosso dell'area di Expo 2015. 

Attraverso il sito www.experienceinthesky.com - attivo dal primo maggio - sarà possibile prenotare uno dei ventidue posti disponibili per ogni turno che consentono di sedere, in totale sicurezza, attorno ad un tavolo e essere sollevati da una piattaforma altamente tecnologica a cinquanta metri di altezza per degustare il migliore cocktail o un raffinato menu. Ogni posto a sedere è dotato di tre cinture di sicurezza e ha possibilità di rotazione a 180° per consentire così una visuale davvero mozzafiato.

Al momento della prenotazione si compila un form con i propri dati, il servizio e l'orario scelto, il menù preferito e il numero di persone. Chi prenota riceve subito una mail di conferma della richiesta che verrà convalidata come prenotazione prima del servizio con l'invio di un voucher. 

I prezzi vanno dai 15 euro a persona per la colazione, 20 per gli aperitivi, 55 per il pranzo e 125 per la cena, bevande incluse.

In “Cnhi experience in the sky” Italia è stata allestita altre tre volte, due a Milano - l’ultima nel 2009 - e una a Venezia. La proposta allestita in occasione di Expo nasce dalla collaborazione di Alessandro Rosso - esclusivista in Italia per l'utilizzo della piattaforma - con Klima Hotel, che ospita la struttura e fornisce il servizio di catering, e con la sponsorizzazione di Cnh Industrial, leader globale nel settore dei capital goods.

La piattaforma è ospitata all'Hotel Klima a seicento metri dall'area di Expo Milano 2015. Dall'albergo sono disponibili due navette da otto posti ognuna che collegano, per tutta la giornata, il sito espositivo, alla porta Est-Roserio.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Per sfuggire all'arresto scappa a folle velocità sullo scooter con a bordo la figlia di 10 anni

    • Cronaca

      Milano, ecco la Ferrari della polizia locale

    • Cronaca

      Navigli: gli puntano il coltello alla nuca e lo rapinano ma i banditi commettono un errore

    • WeekEnd

      Cosa fare a Milano dal 31 marzo al 2 aprile

    I più letti della settimana

    • Cornaredo, apre il mega campo di tulipani: 285mila tipi diversi di fiori, tutti da raccogliere

    • Sciopero metro a Milano mercoledì 5 aprile

    • Fedez si racconta: 'Ero bullizzato e non c’era nulla da fare, giravo con la pistola nello zaino'

    • La giornata di Papa Francesco a Milano: dal Duomo al carcere passando per gli "ultimi"

    • La denuncia dello chef del “Ricci” di Belen e Bastianich: “Lì lavoravo anche 17 ore al giorno”

    • Papa Francesco a Milano, quanto è costata la visita in città e la messa al Parco di Monza

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento