Via d'acqua: si farà col progetto originario, ma interrata nei parchi

Via libera dal consiglio d'amministrazione di Expo 2015 Spa. Dettagli del progetto entro 20 giorni. Ma per l'inizio dell'esposizione non sarà pronta

Manifestanti contro la via d'acqua (Fb)

La via d'acqua si farà: e con il progetto originario. E' quanto ha deciso il consiglio d'amministrazione di Expo 2015 Spa, dopo una "telenovela" durata parecchi mesi su quello che avrebbe dovuto (anni fa) essere un "fiore all'occhiello" della manifestazione e si era ridotto poi a un canale non navigabile che avrebbe attraversato i parchi della periferia ovest, incontrando la ferma opposizione dei residenti che hanno manifestato ogni giorno fino a raggiungere un parziale obiettivo: l'interramento in prossimità dei parchi.

E l'interramento viene confermato: il canale scorrerà sotto terra lungo il parco Pertini, il parco di Trenno e il Deviatore Olona. Ma potrà portare acqua dal sito di Expo fino al Naviglio Grande, contribuendo così a irrigare il sistema agricolo del sud-ovest che, come ha sempre affermato Coldiretti, ne ha molto bisogno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto esecutivo con le varianti sarà approvato entro venti giorni da Metropolitana Milanese. Strettissimi i tempi: è quindi probabile che la via d'acqua non sarà pronta - in realtà - per Expo. Gli ingegneri stanno pensando a una soluzione alternativa per fare defluire l'acqua del sito espositivo, nei primi mesi, in un altro modo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

Torna su
MilanoToday è in caricamento