Associazione a delinquere: arrestato Fabio Rizzi, fedelissimo di Maroni

Rizzi è stato arrestato durante l'operazione Smile. Operazione che ha fatto scattare le manette per altri 20 persone accusate a vario titolo di corruzione, turbata libertà degli incanti e riciclaggio

Fabio Rizzi

Ancora un terremoto per la sanità lombarda. Nella mattinata di martedì i carabinieri del comando provinciale durante l'operazone Smileche ha fatto scattare le manette per 21 persone, accusate a vario titolo di corruzione, turbata libertà degli incanti e riciclaggio — è stato arrestato anche Fabio Rizzi:  plenipotenziario di Maroni per la sanità e autore della Riforma sanitaria lombarda.

I NOMI DI TUTTI I COINVOLTI

Rizzi è stato arrestato nel suo ufficio in Regione Lombardia. Nel palazzo istituzionale era in corso la commemorazione delle vittime delle forze dell'ordine quando i militari del comando provinciale si sono presentati in borghese e si sono diretti nell'ufficio di Rizzi. Il consiglio regionale si è sciolto subito dopo la notizia dell'arresto. Attualmente è in corso una riunione dei capigruppo di tutte le forze politiche.

Un ordine di custodia cautelare è stato emesso anche nei confronti della moglie di Rizzi, ai quali sono stati concessi i domiciliari. Entrambi devono rispondere di associazione per delinquere. 

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

  • Il fascino del glicine e dove acquistarlo a Milano

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento