Milano, folle aggressione in via Padova: uomo preso a bottigliate davanti al figlio, è grave

Il ferito, un 44enne, è stato portato al San Raffaele in codice rosso. Indagano i carabinieri

Lo ha spintonato via. Poi, davanti al bimbo, ha spaccato una bottiglia di vetro e lo ha "accoltellato" in piena faccia. Quindi, dopo aver aggredito anche il piccolo, è fuggito via lasciandolo a terra in un lago di sangue. Folle aggressione nella notte tra giovedì e venerdì in via Padova, dove un uomo di quarantaquattro anni - un cittadino tunisino - è stato quasi ammazzato sotto gli occhi di suo figlio, un ragazzino di dodici anni. 

La tragedia si è consumata poco dopo la mezzanotte, mentre papà e figlio tornavano al "Centro ambrosiano di solidarietà" - una struttura di una Onlus in cui sono ospitati - dopo aver visto la partita del Napoli in un pub della zona. All'altezza del civico 235, il 44enne ha discusso con un secondo uomo - un nordafricano ubriaco - per motivi ancora non chiari. In un attimo, l'aggressore ha afferrato una bottiglia di vetro da un cestino, l'ha spaccata e l'ha colpito al volto, tra il mento e il naso. Quando il 12enne ha cercato di difendere il padre, l'uomo lo ha spinto a terra - il piccolo si è ferito a un braccio - ed è scappato.

Il 44enne, soccorso da un equipaggio del 118, è stato portato al pronto soccorso del San Raffaele: durante il tragitto in ambulanza le sue condizioni sono precipitate ed è stato ricoverato in codice rosso. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. Il bimbo, invece, è stato affidato a sua madre, che vive nella stessa "casa famiglia".  

In via Padova sono intervenuti anche i carabinieri del Radiomobile, che ora indagano per identificare e rintracciare l'aggressore. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (32)

  • Quante storie per una bottigliata

  • via Padova sempre via Padova ahhh no adesso è NOLO ...molto radical chic

    • Meno male ci sono radical chic. Altrimenti come disse Mussolini popolo bue

      • Ma dormi invece di commentare su Milanotoday, servo e complice.

  • Si ma se avete paura ad andare via Padova se viene una guerra la perdiamo subito con sti uomini femminuccie impaurite

    • Se viene una guerra le prime vittime siete voi ipocriti seduti a palazzo marino, che tanto le bottigliate in faccia non le rischiate, ma son certo che per uno schiaffetto ti metti a piangere, altro che mezze seghe di via Padova, in centro vi crescono solo le manie di grandezza.

      • Vieni a difendere Lorenteggio, Zona 2, Zona 3 ecc. ecc. visto che sei 'homo'.

  • Sempre stesse cose scrivete da alzhaimer . O meglio da se.ghe mentali

  • Eh queste risorse portatrici di cotanta cultura. Bella zona Compiano, uno degli esempi che piacciono tanto a Salah!

    • Per fortuna che Salvini ci riempie di cultura

    • A massimo qui se vuoi parlare di risorse oltre che i migranti ci devi mettere pure metà Italia

    • Salvietta dove e’ ministro ordine publico dalla d urso col fondo tinta ah ah ah

      • Cosa ha da ridere che stava morendo una persona? Vada ad importunare altrove, con la gente come lei che vive bene e riesce a voltarsi dall'altra parte.

    • Cimiano non compiano

  • Voi che scrivete qui siete sempre quei 4 o 5 Giuseppe Micael etcma nn avete niente da fare? Mi sa che siete pensionati ottantenni .andate al mare o montagna o in bici.

    • Micael ahahaha impara a scrivere che troppe canne al centro sociale ti hanno annientato quel nugget che ti è stato consegnato come cervello dopo quel triste giorno del parto!!!Dati che ami solo africani, e sei RAZZISTA con gli italiani, ti ripeto vai in Ghana e portati i tuoi beniamini politici tipo Boldrini, Renzi etc

    • Si faccia un esame di coscienza se da contro chi non vuole il veri******rsi di queste situazioni. Ed in ogni caso qui è stato un cittadino straniero perbene che è stato aggredito da una risorsa probabilmente importata illegalmente come la maggior parte di coloro che delinquono, di fatto gli stranieri la pensano come me e molti altri in merito a ciò.

    • Avatar anonimo di Marko
      Marko

      E tu passa per Pasqua a Busto Ospizio a trovarci anziché stare sempre sul pezzo che, vedrai, un catetere te lo troviamo e chissà che magari così ti passa la voglia di scrivere le solite facezie che scrivi nei commenti.

  • Una volta uno mi disse, vuoi morire? fatti 200 mt. di Via Padova dopo le h.23.00.

  • tunisino aggredito? Benissimo !!

    • Ero lì dopo il fatto l'uomo che è stato aggredito non sembrava affatto simile alla risorsa importata che l'ha aggredito. Son sicuro che uno è in regola e l'altro ce l'hanno mandato da qualche galera via barca. ed è qui che i buonisti e ipocriti dovrebbero riflettere.

      • Ma il problema non è il migrante, il cittadino extracomunitario! Il problema è rispedire (insieme a Riki) il cittadino che dimostra di non sapersi adeguare alla vita civile che ESIGE un paese come l'Italia

        • Io passavo di li e ho visto la scena. Riki invece era a scaldare le poltrone di palazzo marino, ma alle prossime comunali viene spazzato via insieme al suo amico Salah che al posto di garantire l'ordine pubblico ci fa spendere 4euro al giorno per la metropolitana.

    • C’era un bambino e lei non sa i motivi per cui è stato colpito magari è una persona a posto. Non come lei di sicuro.

      • Sono d'accordo con te Stefano

  • Forse forse si libera un posto alla Onlus

    • Non farlo sapere alle informazioni che sennò fanno partire un'altra barcone di risorse!

  • ogni tanto ci sono notizie di risorse pericolose....ma va tutto bene....dicono certi esseri inutili.

    • Ah sì vero ho sentito pure io #vatuttobene quello che dice che sono i nuovi milanesi....

  • Ascendenza vandala. Il DNA viene sempre trasmesso.

  • Mi spiace per il povero ragazzino! Il resto si sa, queste risorse che tanti adorano risolvono così le diatribe... sconcertato dal fatto che siano nordafricani gente sempre pacata, tranquilla, e poi strano che sia stato ubriaco, ricordavo che un precetto dell'Islam era non bere alcoolici

    • Michael fa parte della formazione di una giovane risorsa..

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Cronaca

    Sesto, cade dalle scale in stazione e batte la testa a terra: ragazzo di ventotto anni in coma

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano dal 24 al 26 maggio: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

  • Milano, temporali forti in arrivo in città: allerta meteo della regione per "criticità gialla"

Torna su
MilanoToday è in caricamento