Milano "prolunga" la Festa della Donna: un anno di eventi suggeriti dai cittadini

Il Comune lancia la call "DonnexMilano-Milanoxledonne" e chiede ai cittadini idee per festeggiare le donne per i prossimi dodici mesi. Obiettivo: creare un grande palinsesto di eventi al femminile

Un anno di eventi (Foto da Puorfemme.it)

La Milano delle donne. Le donne che nel capoluogo lombardo vivono, lavorano, discutono, si confrontano, organizzano iniziative culturali e sociali. A tutte loro si rivolge la call “DonnexMilano-MilanoxleDonne”, che il Comune lancia in occasione della Festa della Donna: l’obiettivo è creare un grande palinsesto di eventi al femminile, che si svolgeranno da maggio 2015 per tutto il semestre di Expo e anche oltre, fino a maggio 2016.

L'iniziativa è stata annunciata a Palazzo Marino, durante la Commissione Pari Opportunità, durante la quale sono state presentate anche alcune tra le iniziative più importanti in programma a Milano per la Festa della Donna.

"Il mondo femminile è una risorsa per lo sviluppo locale – ha spiegato Francesca Zajczyk, la delegata del Sindaco alle Pari Opportunità –, non solo perché contribuisce alla crescita economica del territorio e alla sua riproduzione sociale, ma anche perché è capace spesso di promuovere e affermare approcci innovativi. Con questa call il Comune intende offrire una vetrina a iniziative, progetti ed eventi ideati ‘da’ e ‘per’ le donne in un’ottica di genere, che si intendono realizzare nell’ambito del territorio milanese in tutto il semestre di Expo e anche oltre”.

TUTTI GLI EVENTI A MILANO PER LA FESTA DELLA DONNA

“La call è una novità importante – ha spiegato Anita Sonego, presidente della Commissione consiliare Pari Opportunità - perché darà visibilità alle centinaia di iniziative organizzate in ogni quartiere dalle donne milanesi, indipendentemente dalla loro età, dalla loro provenienza culturale e religiosa, politica e sociale. Sarà un'opportunità per ciascuna realtà femminile di farsi conoscere e mettersi in rete con la città”.

IL REGOLAMENTO - La call si rivolge a società, fondazioni, associazioni del terzo settore e della cittadinanza attiva, associazioni culturali o sindacali, comitati e collettivi, cittadini e cittadine, appartenenti a qualsiasi nazionalità, che intendano organizzare un’iniziativa da realizzare nel Comune di Milano entro maggio 2016. 

LE INIZIATIVE - Gli ambiti tematici delle iniziative, spiega il Comune sul proprio sito, possono essere molteplici: donne e nutrimento, donne e culture, donne e arti, donne e impresa, donne, politica e partecipazione, donne, stereotipi e ruoli di genere, donne e pubblicità, donne e tradizioni, donne e storia, donne e generazioni, donne e salute, donne e sostenibilità.

I TEMPI - La domanda di partecipazione, si legge sul portale del Comune di Milano, deve essere presentata esclusivamente via e-mail all’indirizzo DonnexMilano@comune.milano.it, utilizzando il format pubblicato nell’apposita sezione del sito, dove saranno disponibili tutte le istruzioni. Sarà possibile inviare le proposte a partire dalle ore 12 di lunedì 9 marzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Uomo sui binari travolto e ucciso dalla metro rossa: aveva 24 anni

  • Milano, Carrefour compra 28 supermercati Auchan da Conad: "Nessun esubero"

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • Notte di incidenti a Milano: schianto tra auto in via Primaticcio, 5 ragazzi feriti e un uomo in coma

  • Incidente tra filobus Atm e camion Amsa: indagati per omicidio stradale i conducenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento