Travolge e uccide un pedone: figlia della Boccassini indagata per omicidio stradale

L'incidente era avvenuto a inizio ottobre in viale Montenero, la vittima era il medico Luca Voltoin. Sul luogo dell'incidente era intervenuto il capo dei vigili Marco Ciacci

Immagine repertorio

Aveva appena fatto la spesa e stava attraversando viale Montenero sulle strisce pedonali quando è stato centrato in pieno da uno scooter. Era stato accompagnato al pronto soccorso in codice giallo, ma è morto dopo sei giorni di agonia. L'incidente era avvenuto intorno alle 20 di mercoledì 3 ottobre, vittima dell'incidente: Luca Voltolin, 61 anni, medico infettivologo. Alla guida dello scooter c'era Alice Nobili, 31 anni, figlia dei magistrati Alberto Nobili e Ilda Boccassini, che adesso è accusata di omicidio stradale. A darne notizia è stato Libero con un articolo firmato da Michele Focarete.

Come scrive il quotidiano, a occuparsi della vicenda sarebbe stato il capo della polizia locale, Marco Ciacci. Il comandante, arrivato sul posto dell'incidente, avrebbe chiamato le pattuglie per i rilievi del caso.

Le polemiche

E proprio su questa circostanza è scoppiata una polemica su Facebook, alimentata dalla pagina "Comitato verità e giustizia per Antonio Barbato", ex numero uno dei ghisa di Milano, dimessosi da comandante della polizia locale nel 2017 in seguito ad una indagine della Dda di Milano diretta da Ilda Boccassini. Barbato era stato sostituito proprio per volontà del sindaco Sala da Ciacci. 

"Se le cose sono andate come descritte - si legge in un post - riteniamo che il comandante debba dimettersi immediatamente". "Chiediamo che anche su questa vicenda intervengano il consiglio comunale e tutti gli organi preposti a valutare in ogni sede i comportamenti tenuti dal comandante".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • "Raffiche di vento fino a 75 chilometri orari": a Milano scatta l'allerta meteo gialla

  • Milano, uomo si spoglia su un tram in pieno giorno e tenta di violentare una studentessa

Torna su
MilanoToday è in caricamento