Prende a sassate la casa di mamma e papà: figlio se la prende anche con i carabinieri

Un altro figlio arrestato giovedì: stava picchiando mamma e papà dopo averli rapinati

Repertorio

Prende a sassate la casa dei genitori, colpevoli di avergli negato il denaro richiesto. È stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Protagonista violento, è il figlio 42enne della coppia, residente a San Giuliano Milanese.

L'arresto è stato eseguito dai carabinieri della tenenza di San Giuliano Milanese, giovedì mattina. Il 42enne, pregiudicato per reati persecutori contro una sua ex, ha litigato con i genitori perché le hanno negato i soldi che chiedeva con insistenza.

Il suo atteggiamento violento del figlio andava avanti da un anno circa, stando a quanto riferito dai militari che lo hanno arrestato per non senza difficoltà.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro figlio violento arrestato giovedì mattina: stava picchiando mamma e papà dopo averli rapinati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento