"Devi fare quello che dico io", "ti faccio fuori": 17enne minaccia di morte la mamma da mesi

I carabinieri hanno sequestrato 35 grammi di hashish e un bilancino di precisione. La storia

Repertorio

"Devi fare quello che dico io, se non lo fai le prendi": così il figlio di 17 anni minacciava la madre che si rifiutava di dargli i soldi per la droga. Il ragazzino è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti, minacce di morte e atti persecutori nei confronti della mamma.

Stando a quanto emerso l'adolescente, consumatore abituale di sostanze stupefacenti, da mesi la tormentava chiedendole costantemente denaro, minacciando di presentarsi sul posto di lavoro e farla licenziare.

Le minacce di morte alla madre

La madre, devastata dalle sue aggressioni verbali e fisiche, ha deciso di denunciarlo. "Se non mi dai i soldi faccio fuori le tue colleghe, vengo dallo zio, ti ammazzo", uno dei messaggi inviati via WhatsApp dal minore alla madre, seguito da "ti do solo un consiglio, fammi avere 150 euro entro domani, cambia paese, cambia nazione perché quando ti trovo ti faccio fuori".

Nel corso di una perquisizione nella stanza da letto del 17enne, i carabinieri hanno sequestrato 35 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Il ragazzo, arrestato, è stato portato nel carcere minorile Beccaria di Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento