Finte poliziotte rapinano i ragazzi in stazione: poi sfidano e minacciano anche gli agenti veri

I tre truffatori sono due giovani donne e un ragazzo di Milano: ecco cosa rischiano

Repertorio

Finti poliziotti in azione alla stazione di Lodi. Due ragazze di 19 e 23 anni e un 27enne , tutti di Milano, hanno pensato bene di calarsi nei panni di agenti di polizia con l'intento di perquisire altri giovani. Lo scopo era quello di rapinarli. Stando alla ricostruzione della questura di Lodi, che ha denunciato i tre protagonisti, tutti incensurati. Anche se il sospetto è che non fosse la prima volta che lo facevano.

La truffa dei finti poliziotti

E' successo sabato sera. Il trio - stando a quanto denunciato da una delle vittime che si era presentata negli uffici dei poliziotti (veri) per chiedere la restituzione del proprio telefono cellulare - chiedeva documenti e con scuse varie 'sequestrava' gli smartphone dei malcapitati. Durante la finta perquisizione, un 25enne, stanco di attendere il proprio telefono, si è recato nella vicina questura per lamentarsi.

I tre truffatori milanesi, che non avevano alcuna divisa ma solo dei distintivi attaccati al collo, anche davanti ai veri poliziotti hanno provato a continuare la farsa. Sono arrivati perfino a spintonarne un agente, alludendo ad ipotetiche ripercussioni professionali. Sono ora accusati di rapina, sostituzione di persona, minacce e violenza a pubblico ufficiale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

  • Milano, lite in strada tra due donne per 50 euro: uomo le separa ma viene accoltellato

Torna su
MilanoToday è in caricamento