Fiorista massacrata dal vicino: pugni e calci con le scarpe da fabbro, costole rotte e lividi

La donna ha due costole rotte, ecchimosi sul corpo e una sospetta lesione al fegato

Nonostante nel corso degli ultimi mesi lui avesse avuto problemi e litigi praticamente con tutti gli inquilini, lei non era mai finita nel suo mirino. Così, quando l'ha visto avviarsi verso il suo negozio, non ha avuto paura né si è preoccupata più di tanto. Un attimo dopo, però, si è ritrovata a terra sotto i colpi di quel folle. 

Pomeriggio da incubo quello di mercoledì per una donna di quarantatré anni, una signora di Lainate proprietaria di un negozio di fiori in via Roma a Pregnana. Verso le 17, stando a quanto accertato dai carabinieri, nel suo locale ha fatto irruzione un uomo di cinquantasei anni, che vive nello stesso palazzo - un edificio con la corte interna - e che è "famoso" tra gli altri residenti per le sue continue discussioni con i vicini di casa. 

Improvvisamente, senza un motivo e senza dare nessuna possibilità di reazione alla donna, il 56enne l'ha colpita con un violento schiaffo al volto e l'ha fatta cadere a terra. A quel punto, con al piede delle scarpe con la punta in metallo - lui lavora saltuariamente come fabbro - l'ha riempita di calci in ogni parte del corpo per poi immobilizzarla sedendosi a cavalcioni su di lei e continuando a picchiarla. 

A fermare la follia è stato proprio un altro dei residenti, che ha sentito rumore provenire dal negozio di fiori ed è intervenuto. Il 56enne dopo avergli promesso vendetta - "il prossimo sei tu", ha detto - è scappato e si è rifugiato in casa sua. Lì lo hanno trovato i carabinieri, che lo hanno bloccato e arrestato con le accuse di violazione di domicilio e lesioni personali. L'uomo, che non ha fornito nessuna spiegazione per il suo brutale raid, è stato portato in carcere a San Vittore. 

La sua vittima, in evidente stato di shock, è ancora ricoverata all'ospedale di Rho, dove i medici le hanno diagnosticato una prognosi superiore ai quaranta giorni. Nel pestaggio ha riportato la frattura di due costole, ecchimosi su tutto il corpo e una sospetta lesione a un polmone. 

Potrebbe interessarti

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

Torna su
MilanoToday è in caricamento