Milano, dipendente Trenitalia folgorato da una scarica di 380 volt: i colleghi gli salvano la vita

È successo nella mattinata di mercoledì nel deposito "Milano Martesana" di via Bressan

Un deposito ferroviario (foto Wikipedia)

Un dipendente di Trenitalia di 63 anni lotta tra la vita e la morte al pronto soccorso dell'ospedale Niguarda di Milano dopo essere stato folgorato da una scarica elettrica. L'incidente sul lavoro è avvenuto nella mattinata di mercoledì 13 settembre all'interno del deposito "Milano Martesana" di via Fratelli Bressan.

Il corpo dell'uomo — secondo quanto riportato in una nota dell'azienda regionale di emergenza urgenza — è stato attraversato da una scarica da 380 volt mandandolo in arresto cardiaco. Le sue condizioni sono subito apparse disperate ma si è salvato anche grazie ai colleghi che lo hanno rianimato con il defibrillatore. Accompagnato al pronto soccorso sta  ancora lottando tra la vita e la morte.

Non sono ancora chiare le cause dell'incidente sul lavoro. Sul caso sono intervenuti gli uomini della Polfer per i rilievi del caso. Purtroppo è solo l'ultimo di una lunga serie di incidenti sul lavoro: nei giorni scorsi un ragazzo di 27 anni era morto mentre smontava un ponteggio nel centro di Milano.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incendi

    Incendio in via dei Fiordalisi: intrappolato nella casa in fiamme, morto carbonizzato

  • Video

    Milano, maxirissa in piazza Duca d'Aosta davanti alla Stazione Centrale: il video

  • Cronaca

    Fattorino resta incastrato sotto al tram e perde una gamba: scatta lo sciopero dei rider

  • Politica

    Più aree verdi, piazze e servizi: Milano sogna in grande e immagina a come sarà nel 2030

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo si schianta contro un muro: morta ragazza 22enne, feriti gli amici

  • Fattorino Just Eat si schianta contro tram durante un sorpasso: amputata parte di gamba

  • Prende in ostaggio una bimba e fa sette rapine in un quarto d'ora: poi si droga e si fa arrestare

  • Mille Miglia 2018, tappa a Milano: dove passano le auto e che percorso fanno

  • Milano, 15 venditori abusivi accerchiano e picchiano due "ghisa" in Piazza Duomo

  • Omicidio in via Meucci, ragazzo ucciso dall’amico dopo una serata tra alcol e droga

Torna su
MilanoToday è in caricamento