Milano, dà in escandescenze in pasticceria e si sfoga contro i clienti e l'arredo: uomo arrestato

Sono stati i titolari ad avvertire i poliziotti, che sul posto sono arrivati intorno alle 10.30

Repertorio

Senza un apparente motivo ha cominciato a infastidire i clienti del locale. Poi ha cominciato distruggere gli oggetti. E, infine, quando è arrivata la polizia se l'è presa pure con la carrozzeria della volante. È stato arrestato per danneggiamento aggravato.

Uomo dà in escandescenze in una pasticceria

L'uomo, un cittadino cinese di 33 anni con precedenti penali e senza i documenti in regola, è andato fuori di sé nel corso della mattinata di domenica, all'interno di una pasticceria in via Paolo Lomazzo, Chinatown a Milano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono stati i titolari ad avvertire i poliziotti, che sul posto sono arrivati intorno alle 10.30. Non senza fatica, il 33enne è salito sulla volante anche se ha continuato a prendersela con gli oggetti anche dentro l'abitacolo, fino all'arrivo in questura: dove è stato arrestato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento