"Sei interessata?" e mostra il pene a ragazza in treno: 29enne denunciato per molestie

La follia su un convoglio in viaggio tra Milano e Lecco. Il 29enne è stato fermato dalla Polfer

Ha avvicinato la sua "preda", ha preso il cellulare e le ha mostrato una foto dal contenuto chiarissimo. Poi, dopo la reazione impaurita della vittima, non ha desistito e si è offerto di lasciarle il numero di telefono. 

Un ragazzo di ventinove anni, un giovane cittadino ivoriano, è stato denunciato mercoledì dalla polizia ferroviaria di Lecco per atti osceni in luogo pubblico e molestie. Lo scorso 8 febbraio, stando a quanto ricostruito dagli agenti, il 29enne ha molestato una ragazza che era salita a bordo di un treno a Milano per tornare a casa sua, nel Lecchese. 

Il maniaco si è seduto accanto alla giovane e le ha fatto vedere, sul cellulare, una foto del proprio pene. Quando la vittima si è allontanata, lui ha insistito dicendole: "Se sei interessata, ti lascio il mio numero di telefono". 

È stata la stessa ragazza poi a denunciare tutto alla polizia, che ha recuperato le immagini di videosorveglianza del treno per identificare il molestatore. Mercoledì, il 29enne è stato riconosciuto dai poliziotti in stazione ed è stato fermato e denunciato. Sul telefono aveva ancora la foto che aveva mostrato alla donna. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Incidente in tangenziale Est, tragico schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Milano, è morto il bimbo di 5 anni precipitato a scuola: prof e soccorritori con le lacrime

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Tragedia nella notte a Milano, ragazza precipita nel vuoto e muore: indaga la polizia

Torna su
MilanoToday è in caricamento