Milano, in metro in Centrale con un fucile ad aria compressa nei jeans: uomo denunciato

L'uomo è stato notato da due guardie di Atm ed è poi stato fermato dalla polizia. Le foto

L'uomo con il fucile al momento del fermo - Foto © MilanoToday

Le due guardie Atm che stavano controllando la stazione Centrale lo hanno visto passare dai tornelli e hanno notato subito quel pezzo di ferro che gli sbucava dalla parte posteriore del pantalone. Cosi, si sono avvicinati e gli hanno chiesto se andasse tutto bene, se avesse bisogno di aiuto. Lui, un po’ claudicante e con le ciabatte ai piedi, ha risposto loro che stava bene, che quelle erano solo stampelle. Ma gli operatori non si sono fidati: lo hanno seguito e lo hanno portato nella loro "trappola" fino a consegnarlo alla polizia. 

Video | L'uomo armato in giro in stazione 

Un uomo di circa trenta anni, un senegalese regolare in Italia, è stato denunciato martedì sera dagli agenti della Questura di Milano dopo essere stato fermato in piazza Duca d'Aosta con un grosso fucile ad aria compressa, un "Winchester" a canne lunghe. 

I primi ad accorgersi di lui, alle 21.40, sono state due guardie dell'Atm, che lo hanno incrociato mentre usciva dalla metropolitana M2 e si incamminava verso piazza Duca d'Aosta. L'attenzione dei due vigilantes è stata subito attirata da quei ferri che sbucavano dal jeans. Uno dei due - stando a quanto appreso da MilanoToday - è riuscito ad avvicinarsi all'uomo sul tapis roulant che porta verso l'esterno della stazione e, sollevandogli la maglietta, ha visto il calcio dell'arma, avendo così la certezza che si trattasse di un fucile. 

A quel punto - senza creare panico e senza che nessuno dei passeggeri si accorgesse di quello che stava accadendo - un vigilante ha raggiunto i poliziotti in presidio fuori dalla Centrale e ha spiegato che da lì a poco sarebbe arrivato un uomo probabilmente armato, seguito da un suo collega. Una volta in piazza Duca d'Aosta, il trentenne è stato bloccato dagli agenti e dalle guardie particolari Atm senza opporre nessuna resistenza. 

Il giovane, fanno sapere dalla Questura, non ha spiegato perché fosse in giro con il fucile ed è stato denunciato a piede libero per procurato allarme.

Foto - Il fucile ad aria compressa che aveva il 30enne

uomo fucile polizia-3

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (38)

  • io sono disabile e percepisco mensilmente quello che guadagnano GIORNALMENTE fuori dai supermercati.... e mi chiedono sempre di dare loro qualcosa.....

  • Ma che sarà mai un fuciletto rispetto agli spacciatori.....italiani aiutateli a comprare di tutto, tanto i nostri figli e diritti ormai sono cosa passata

  • bravi! È professionali le guardie giurate "atm" speriamo che salvini faccia qualcosa per la categoria..????

  • Chissà dove sta Pippo.. sarà a Parigi? A passeggio per le vie di Montparnasse? Oppure a Barcellona? A stuzzicare tapas nella boqueria? O sarà nelle spiagge incontaminate dell’asinara ? No. no, io me lo immagino con un arancino in mano e i piedi in ammollo in un fazzoletto di spiaggia che confina col petrolchimico di Gela.

  • Ale’, tutte risorse che vogliono i comunisti e buonisti

  • E io che credevo di avere un pistolone nei jeans... questo mi batte, addirittura un fucile.

  • Che elementi che importiamo ed i comunisti si insegnano se uno dice qualcosa a tal proposito. Mah!

  • Ma ho scorso un ragazzo che pare non sia tipicamente italiano... No si sarà portato il fucile dalla guerra da cui è scappato... Allora le tasse ed il cuore grande serve ad accogliere questi fenomeni... Ottimo

  • eh che palle, non si può neanche girare con un fucile in santa pace.

  • Mario non è solo, anzi, visto come vanno le cose ultimamente i soli siete voi, loreno e santo

    • Certo,armiamo tutti gli esaltati razzisti,vedrai che ridere...

    • Grazie Davide

  • Come faranno in Spagna senza questa pregiata risorsa?

  • bravo il personale ATM a non creare panico nella metro

  • Ormai non c'è un limite a quello che si può fare qui in italia...gli stranieri fanno a gara a chi la fa più grossa...questo è già sul podio..in giro con un fucile...ma roba da matti

  • a Mario, fatti una camomilla

    • visto che parlo a nome di ATM Siamo Noi, gruppo coeso di dipendenti ATM ( compresi diversi operatori della sicurezza) mi sento più che autorizzato a parlare al plurale. Caro preferisco il caffè. ps vale anche per gli altri sapientoni

      • Armata Tramvieri Milanesi,non è il caso,ci sono già troppi "vito catozzo"esaltati in giro...

  • Se avesse avuto cattive intenzioni le nostre guardie del patrimonio si sarebbero trovate nei guai, non potendo operare in autonomia. Chiediamo alle istituzioni che alle guardie giurate ATM sia riconosciuto lo statuto speciale, che gli permetta di tutelare senza limiti la sicurezza dei cittadini e dei dipendenti stessi.

    • Invieremo la sua richiesta al tribunale supremo dell’opinione per ora le conferiamo la libertà di andare al poligono con arma smontata.

      • Attilio come sempre dimostri di essere un gran coggggglionazzzzzoo. Ti diverti a rovinare l'Italia. Io spero che uno di questi delinquenti possa svergxxarti il cuxxlo... Sempre se nn ti piace e se non hai già provato.

        • Hai giocato la schedina? Puoi diventare milionario!

      • Giusto!

    • Perché "chiediamo"?Parla per te e come già detto da Loreno,camomillati.

      • Come già risposto a Loreno, simpatico ma disinformato, scrivo , commento e a volte parlo a nome di diversi dipendenti ATM. Quindi " chiediamo" mi sembra più che appropriato non credi??

        • No,non qui,vai a chiedere on appropriata sede.

          • Credo che non solo noi comuni mortali leggiamo quello che accade in città. Per il resto già fatto.

            • Lo leggono anche degli Dei immortali?

              • vedo che ami la filosofia, mi fa piacere

        • Nn farci caso. Il santo nn sa l'italiano oltre a non avere la capacità di intendere e volere

          • Pdioti paparino tessera elettorale trinacria quaqquaraqua superenalotto Ma è solo un’opinione.

          • Che pal le italiuccio s******to, sempre ripetitivo e monotono, adesso ricominci con le tessere elettorali,i pidioti/italioti,i soldi che non hai e che ti creano tutto questo mix disagio/frustrazione/cattiveria verso chi sta peggio di te?

            • E chi sta peggio di me? A parte che ti farei vedere dove sono adesso.. Io mi sono creato tutto da solo.. E non come te gran coglxxazzo che hai tutto tramite i soldi di paparino

              • Caspiterina ma tutto tutto? Eh va beh ma il concorso nella forestale? Quanto sono belle le cupole bizantine..perché bizantine. Appunto. Ma è solo un’opinione.

                • Si,si, proprio tutto,da bravo segaiolo si arrangia eccome,tutta sua la topaia, chissà dov'è adesso,che invidia.

  • Straniero? strano......

    • strano deriva da straniero

  • magari poteva sparare a qualcuno e dire che "sentiva le voci" così non gli davano nemmeno la galera.

Notizie di oggi

  • Incendi

    Milano, incendio alla stazione di Lambrate: autobus Atm distrutto dalle fiamme

  • Cronaca

    In casa ha una mitragliatrice e 23 chili di droga: arrestato, "tradito" dalla moglie che picchiava

  • Cronaca

    Ventimila foto e video porno di ragazzini inviati su "Kik": arrestati 4 pedofili, altri 18 denunciati

  • Cronaca

    Bottiglie acqua contaminata con idrocarburi: ritirato un lotto di San Benedetto, l'allarme

I più letti della settimana

  • Ucciso in strada in un agguato, le ipotesi sull'omicidio di Assane tra razzismo e droga

  • Omicidio a Corsico, Assane Diallo ucciso in strada a colpi di pistola

  • 'Non ha chiesto scusa e gli ho sparato 11 colpi': Fabrizio, il killer di Corsico, racconta l'omicidio

  • Si masturba dietro un gruppo di ragazzine al concerto in Duomo: arrestato un uomo

  • Maxi blitz della polizia in via Palmanova: sgomberate alcune case, traffico bloccato

  • Omicidio a Corsico, spara e uccide un uomo in strada: 54enne morto in via delle Querce

Torna su
MilanoToday è in caricamento