Lorenteggio, fucile a canne mozze trovato in una cantina: sequestrato

L'arma è stata ritrovata in un sacchetto in nylon negli scantinati di uno stabile

Fucile (immagine repertorio)

Un fucile a canne mozze nascosto in un sacchetto all'interno di una cantina. È quanto ha scoperto la polizia la sera del 18 dicembre in uno stabile di via degli Apuli 3, zona Lorenteggio. L'arma, rinvenuta con le relative munizioni, è stata sequestrata.

Il ritrovamento è stato possibile grazie ad un’intensa attività info-investigativa, "realizzata negli ultimi giorni e basata soprattutto sulla raccolta di notizie di vario genere e riscontri di natura confidenziale", come annota la polizia. 

Gli agenti hanno ritrovato un fucile parallelo calibro 12 marca Bernardelli, modello ‘Sant’Uberto 1’, modificato, con calcio segato e canne mozzate, nascosto in un sacchetto in nylon. Insieme all’arma anche 29 cartucce calibro 12 in perfetto stato di conservazione. Il fucile è la 14esima arma sequestrata nel 2018 dall'Unità Investigativa del Commissariato Lorenteggio. 

Del ritrovamento dell'arma è stata subito informata l’autorità giudiziaria, alla quale verranno poi inviati anche i risultati dei relativi accertamenti e degli ulteriori approfondimenti ancora in corso.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Schianto tra auto e scooter in viale Umbria: morto uomo di 47 anni

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento