Paura in zona Sempione per fuga di gas: evacuate 100 persone

Sul posto vigili del fuoco, polizia locale e un'ambulanza del 118

Repertorio

Un centinaio di persone sono evacuate spontaneamente da uno stabile nelle vicinanze dell'ospedale Buzzi dopo aver avvertito un forte odore di gas. L'episodio è avvenuto verso le 9 dell'11 dicembre in via Castelvetro, dove sono accorsi i vigili del fuoco, la polizia locale e il 118.

"Il gas proveniva dalla strada, per la precisione dall'entrata del parcheggio adiacente il condominio", raccontano i pompieri. I condomini, appena si sono resi conto della fuga, sono scesi per strada lasciando l'edificio, sede di alcuni uffici Asl. 

I vigili del fuoco stanno carotando gli scantinati dell'edificio e controllandone le sacche per individuare l'origine della fuga. L'azienda regionale emergenza urgenza è sul posto con un'ambulanza per supportare i pompieri e prestare le cure del caso qualora si rendessero necessarie.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Incidente in tangenziale Est, tragico schianto tra due auto e un camion: due morti e due feriti

  • Milano, è morto il bimbo di 5 anni precipitato a scuola: prof e soccorritori con le lacrime

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Incidente in tangenziale tra auto, furgone e tir: uomo e donna sbalzati sull'asfalto, morti

  • I segni evidenti del calo glicemico: come riconoscerli

Torna su
MilanoToday è in caricamento