Milano, arrestati i Bonnie e Clyde dei furti in cantina: rubavano dai pacchi di pasta alle bici

Nei guai una coppia di italiani, sarebbero gli autori di una decina di furti in zona via Padova

Una decina di cantine aperte e razziate. Tutte attorno a via Padova. Tutti colpi fotocopia, messi a segno quasi sempre nei giorni festivi. Gli oggetti rubati? I più disparati: dai generi alimentari ai vestiti, oltre ad attrezzi da lavoro da diverse centinaia di euro e biciclette. 

I carabinieri della stazione di Crescenzago che hanno indagato sui furti avevano ipotizzato che dietro i colpi ci fossero le stesse mani e nella giornata di venerdì 10 gennaio hanno individuato i presunti responsabili: un italiano di 39 anni e la sua compagna, anche lei italiana ma nata in Belgio, di 41 anni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I detective sono arrivati a loro, entrambi già noti alle forze dell'ordine, analizzando i filmati delle telecamere a circuito chiuso installate nei palazzi depredati. A casa della coppia non è stata trovata nessuna traccia della refurtiva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

Torna su
MilanoToday è in caricamento