Furti nei cantieri, cinque arresti a Branzate

Erano specializzati nei furti di materiale edile nei cantieri ma la banda è stata scoperta e arrestata dai carabinieri di Bollate. Si tratta di cinque romeni provenienti dal campo di via Triboniano che agivano nella zona di Branzate

Erano specializzati nei furti di materiale edile nei cantieri ma la banda è stata scoperta e arrestata dai carabinieri di Bollate. Si tratta di cinque romeni provenienti dal campo di via Triboniano che agivano nella zona di Branzate.

I furfanti da mesi erano dediti a fare razzie nei cantieri dell'hinterland milanese. I cinque hanno un' età compresa tra i 19 ed i 27 anni, sono tuttinullafacenti, pregiudicati, e residenti nel campo nomadi milanese. L'arresto è avvenuto di notte. I militari li hanno colti sul fatto,mentre, dopo aver divelto il cancello di un magazzino in uso ad una ditta di costruzioni sita sulla s.p. 46 di Baranzate, stavano caricando a bordo di un Fiat Ducato bianco tubi innocenti, puntelli in ferro, morsetti per ponteggi, attrezzi da lavoro, per un valore complessivo di oltre 10.000 Euro.

I cinque rom hanno tentato la fuga ma sono stati inseguiti e raggiunti dai carabinieri. I criminali si trovano ora nel carcere di San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco fradicio alla guida, accosta e ferma i vigili: "Documenti grazie, devo farvi la multa"

  • Incidente a Trezzano, auto passa col rosso e si schianta con 2 macchine: 12enne gravissimo

  • Milano, incidente in via Trevi: Smart si ribalta e piomba dentro al negozio di kebab, un morto

  • Sete dopo la pizza? Ecco perchè ti viene

  • Gabriele e Risqi, morti nel tragico schianto in autostrada: la loro auto è finita sotto un tir

  • Mezzi, a Milano si attende in media 9 minuti ogni giorno; e ce ne vogliono 43 per arrivare a destinazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento