Furti a Milano e nell'hinterland: arrestata banda di georgiani

L'operazione, dei carabinieri di Novara, a Milano e in provincia: nei giorni scorsi erano stati fermati altri 27 concittadini

In manette dieci georgiani e un ucraino

Dopo i ventisette cittadini georgiani arrestati recentemente, altri undici (tra cui un ucraino) sono stati arrestati nella medesima inchiesta. I carabinieri di Novara li hanno fermati a Milano e in altre località dell'hinterland. Tutta la banda è ritenuta responsabile di qualcosa come 250 furti in abitazione. Il blitz è scattato in una delle case riconducibili a membri della banda: gli arrestati sono stati sorpresi mentre all'interno del covo si esercitavano a scassinare serrature.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva recuperata ammonta ad oltre 150 mila euro. Sono stati anche sequestrati attrezzi atti allo scasso e documenti falsificati. Dal 2008 sono oltre duecento le persone arrestate nell'ambito di operazioni contro le bande criminali che operano nell'asse Novara-Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'allarme dei medici di Milano: "Prepararsi a stagione influenzale o sarà crisi"

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Covid, nuova ordinanza sulle mascherine in Lombardia: quando è obbligatoria, quando no

  • Coronavirus, nuovo decreto su mascherine, discoteche e voli: che cosa (non) cambia dal 14 luglio

Torna su
MilanoToday è in caricamento