Entra in un cortile nottetempo per rubare nelle case, arrestato

L'uomo è stato sentito da alcuni residenti che hanno dato l'allarme

Repertorio

Aveva danneggiato il portoncino di un condominio, a Inzago, e si era introdotto nel giardino. Ma alcuni residenti ne hanno sentito i rumori e hanno chiamato il 112. E' successo nella notte tra il 3 e il 4 luglio.

Sul posto i carabinieri del radiomobile e della stazione di Cassano d'Adda, che hanno sorpreso l'uomo nel cortile. Questi ha cercato di scappare ma è stato fermato dai militari, che avevano "cinturato" lo stabile. Si tratta di un ventenne marocchino con precedenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nella mattinata del 4, dopo il processo per direttissima, il giovane è stato portato a San Vittore. Risponde di tentato furto in abitazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino contagi coronavirus: a Milano trovate sei persone positive, 16 nella città metropolitana

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento