Ruba nelle auto con metodo della 'portiera aperta', la 24enne arrestata: "Imparato online"

La giovane è stata individuata insieme a due complici in un parcheggio vicino al Tribunale mentre stava tentando un colpo dentro ad una macchina parcheggiata

(foto Wikipedia)

Si nascondeva tra le macchine parcheggiate, aspettava silenziosamente che il proprietario di un'auto azionasse il telecomando di chiusura delle portiere e ne apriva una di quelle posteriori. Poi aspettava che conducente e passeggeri si fossero allontanati per frugare nell'abitacolo. Questa la tecnica utilizzata per rubare all'interno delle automobili da una 24enne colombiana, che è stata scoperta insieme a due complici in un parcheggio vicino al Tribunale, e arrestata.

Verso la metà di agosto la squadra mobile ha fermato la giovane proprio mentre stava cercando di rubare dentro alle auto in sosta in pieno centro. I suoi due complici, invece, che facevano da 'palo', sono riusciti a fuggire. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico della sudamericana, firmata dal giudice per le indagini preliminari di Milano, Guido Salvini, descrive il 'nuovo metodo' utilizzato per rubare all'interno delle auto.

Le modalità del furto

"Il metodo che abbiamo usato lo si può trovare su Internet", ha affermato la colombiana, irregolare in Italia e difesa dall'avvocato Giannino Caracciolo nell'interrogatorio davanti al gip. In arresto su disposizione del pm Luigi Luzi, la colombiana ha descritto così la tecnica di furto utilizzata: "Tentare di aprire una delle porte posteriori subito dopo che una persona avendo parcheggiato è scesa e sta per chiudere con il telecomando. In questo modo quella porta rimane aperta ed è possibile prendere le cose da dentro la macchina quando la persona si allontana". 

La giovane donna deve rispondere dell'accusa di rapina perché, colta in flagrante mentre cercava di mettere a segno un 'colpo', ha strattonato un agente della polizia e ha provato a sferrare un pugno contro di lui.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento