Ruba la carta di credito di una paziente in ospedale e poi compra 5mila euro di gioielli

Succede in via Pellegrino Rossi, in zona Affori: la donna è stata arrestata dai carabinieri

Immagine di repertorio

Era appena uscita da un compro oro quando ha incrociato una pattuglia dei carabinieri. La sua reazione - sguardo basso e passi rapidi - ha immediatamente destato il sospetto dei militari, che l'hanno bloccata.

Succede in via Pellegrino Rossi, in zona Affori. Durante il controllo dei militari, la donna continuava a mostrare particolare nervosismo e dichiarava - mentendo - di aver appena venduto dell’oro usato di sua proprietà. La sua bugia è stata subito scoperta dalla verifica dei militari all'interno dell'attività commerciale.

La donna in realtà aveva appena acquistato tre collane in oro. Per un valore complessivo di quattromila e settecento euro. Per pagare i gioielli, la signora, con diversi precedenti penali per furti negli ospedali, aveva utilizzato una carta di credito rubata ad un'anziana ricoverata nell'ospedale Galeazzi.

La trentasettenne in passato era stata protagonista di episodi simili in Veneto. Al termine del processo in direttissima, la donna è stata condotta a San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento