Spaccano il finestrino dell'auto al semaforo, rubano una borsa e fuggono in scooter

La donna - che nella borsetta aveva solo trentacinque euro - ha riportato diversi graffi sulle ginocchia per colpa delle schegge

Immagine di repertorio

Probabilmente gli tenevano d'occhio da vari minuti. Aspettavano il momento giusto per colpire. E' arrivato alle ventidue e venticinque di mercoledì, in via Giotto, a Milano.

Uno dei malviventi, descritto come dell'Est Europa, scende dallo scooter, spacca il finestrino anteriore destro dell'auto e prende la borsa della donna lì seduta. Mentre lei, terrorizzata, cerca di proteggersi il volto, i due banditi fuggono a forte velocità sullo scooter in direzione via Buonarotti.

Vittime della rapina, due cittadini cinesi di quarantadue e quarantuno anni. La donna - che nella borsetta aveva solo trentacinque euro - ha riportato diversi graffi sulle ginocchia per colpa delle schegge. Sul fatto indaga la polizia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Shirley, la baby sitter morta nello schianto tra un pullman Atm e un camion Amsa a Milano

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • Milano, rapinato il ristoratore dei vip: "Pistola contro per rubarmi soldi contanti e orologio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

Torna su
MilanoToday è in caricamento