Ragazzo aggredito mentre aspetta la metro: strattonato per la collanina d'oro

Il presunto autore del furto è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare in carcere

Immagine repertorio

Lo aveva aggredito sulla banchina della metropolitana e gli aveva strappato la collanina d'oro che portava al collo. Tutto questo il 6 giugno 2018. E nella giornata di venerdì 17 maggio il presunto autore dello scippo, un marocchino di 24 anni già in carcere a Bollate per un altro reato, è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare.

Il furto

Tutto era accaduto nella stazione della metropolitana "Assago Nord", sulla metro M2 "Verde". La vittima, un 31enne italiano, stava aspettando il treno sulla banchina quando un uomo di origini nordafricane gli si era avvicinato e gli aveva strappato la collanina d'oro per poi scappare e far perdere le sue tracce.

I carabinieri della compagnia di Corsico sono arrivati al presunto responsabile grazie alla testimonianza della vittima che avrebbe riconosciuto l'autore del furto in una delle foto mostrate dagli investigatori. Nel pomeriggio di venerdì i militari della stazione di Assago hanno notificato l'ordinanza al giovane che deve rispondere dell'accusa di furto con strappo. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna cerca di derubare Pio e Amedeo in Centrale: loro la scoprono e la filmano. Video

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento