Stazione Centrale, cerca di derubare un turista: 'immobilizzato' dalla famiglia

Il complice dell'aspirante ladro è riuscito a darsi alla fuga. Sul posto è intervenuta la polizia ferroviaria

Repertorio

Era a tavola con la propria famiglia quando un uomo ha iniziato ad attirare la sua attenzione e un altro, approfittandone, ha aperto il suo zaino per cercare di derubarlo. Protagonista un turista che si trovava alla stazione Centrale di Milano e che è stato salvato proprio dai suoi familiari: notando le mosse dei malviventi sono riusciti a bloccarne uno fino all'arrivo delle forze dell'ordine.

Nel ristorante sono poi intervenuti gli agenti della polizia ferroviaria che hanno tratto in arresto uno dei due aspiranti ladri. Il suo complice è invece riuscito ad allontanarsi, facendo perdere le proprie tracce. 

A finire in manette un cittadino libico di 26 anni, che è stato anche trovato in possesso di decine di grammi di hashish e di marijuana e quindi denunciato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

Torna su
MilanoToday è in caricamento