Accerchiata da quattro persone, le rubano 1.500 euro con la scusa del "giubbotto sporco"

E' successo nella giornata di mercoledì, in piazzale Napoli a Milano: indaga la polizia

Immagine di repertorio

"Signora ha il giubbotto sporco". Con questa frase l'hanno adescata e 'costretta' a sfilarsi la giacca in mezzo alla strada. A quel punto, senza che lei se ne accorgesse, le hanno rubato il denaro che aveva in tasca: mille e cinquecento euro appena prelevati.

E' successo nella giornata di mercoledì, in piazzale Napoli a Milano. La vittima, una donna di italiana di settantacinque anni, ha raccontato agli agenti di polizia di essere stata accerchiata da quattro persone, due uomini e due donne. Dopo aver derubato la signora, i malviventi si sono dileguati in varie direzioni. Sul caso indaga la polizia di Stato.

Nella notte tra mercoledì e giovedì, un ragazzo ha reagito ad una rapina davanti al bancomat tra viale Fulvio Testi e via Pianell.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Deraglia un treno in stazione, circolazione bloccata

  • Porta Vittoria

    Ragazza di 16 anni scomparsa, la famiglia la cerca disperatamente

  • Cronaca

    Sciopero treni lunedì 24 luglio, orari e informazioni

  • Politica

    "Voglio pensare prima ai senaghesi": il sindaco straccia l'accordo sui richiedenti asilo

I più letti della settimana

  • Grave incidente in Tangenziale Ovest: muore Laura Toffetti, medico e mamma di 31 anni

  • Cancellato volo degli studenti da Malta. Easyjet: "Fate da soli"

  • Avvocata accoltellata nel suo studio di via Pellegrini a Milano: è grave. Indaga la questura

  • Assumevano medici amici e prescrivevano farmaci per soldi: 4 indagati all’Asst di Milano

  • Chiede il biglietto a un passeggero: controllore accoltellato su un treno

  • Sospeso lo sciopero Atm del 20 luglio a Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento