Tentano "spaccata" in un negozio scagliando un tombino contro il vetro

Maldestro tentativo di furto da parte di due malviventi, arrestati dai carabinieri

"Spaccata" in un negozio, arrestati

Hanno cercato di compiere un furto "con spaccata", ma il risultato è stato di svegliare mezzo quartiere e, alla fine, essere catturati dai carabinieri del nucleo radiomobile.

E' successo in via Bessarione (zona Ortles), dopo la mezzanotte tra sabato 20 e domenica 21 febbraio. In due hanno portato un tombino in ghisa, appena prelevato dalla strada, davanti ad un negozio e poi lo hanno scagliato violentemente contro la porta di vetro. Il rumore dell'urto ha svegliato diverse persone, che hanno dato l'allarme alla centrale operativa delle forze dell'ordine.

In breve i carabinieri sono arrivati sul posto e hanno bloccato i malviventi mentre cercavano di scappare. Si tratta di un 22enne e un 30enne, pregiudicati e irregolari in Italia, di nazionalità marocchina. Rispondono di furto aggravato in concorso.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Terrorismo, arrestato un 30enne legato allo Stato Islamico: «Pronto a colpire in Italia»

    • Cronaca

      Donna trovata morta immersa nell'acqua in una cava

    • Milano Centro

      Il Presepe di Matera inaugurato a Palazzo Marino

    • Cronaca

      Non riescono a tornare a casa dall'ospedale: notte all'aperto per due coniugi disabili

    I più letti della settimana

    • Esplosione in raffineria a Sannazzaro de’ Burgondi: “Rimanete chiusi nelle vostre case”

    • Va in ospedale per dolori addominali: studentessa muore di meningite

    • Muore sul treno: stava cercando i sintomi dell'infarto sul cellulare

    • Paura alla mostra di Real Bodies: visitatore sviene per due volte e resta incosciente

    • Sesso con ragazzini per soldi: condannato a 2 anni il presentatore tv hot, ma niente carcere

    • Milano, ubriaco sulla banchina della metro, cade e viene investito: salvo per miracolo

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento