Milano, ruba un computer sul treno e scappa: ladro inseguito e bloccato da un passeggero

In manette un cittadino libico di 22 anni, bloccato da un passeggero che ha assistito al furto

Non si è girato dall'altra parte. Quando ha visto quello che stava succedendo, è intervenuto, ha inseguito il ladro e lo ha bloccato, facendolo finire in manette. 

Un ragazzo di 22 anni, cittadino libico, è stato arrestato martedì in stazione Centrale a Milano con l'accusa di furto aggravato. Il giovane è stato fermato dagli agenti della Polfer subito dopo aver rubato un computer a una passeggera a bordo di un treno in partenza per Roma Termini. 

L'attenzione dei poliziotti, impegnati nei normali controlli nello scalo ferroviario di piazza Duca d'Aosta, è stata attirata da due uomini che discutevano proprio accanto al convoglio ormai prossimo a partire. Quando gli agenti sono intervenuti, uno dei due - un passeggero di nazionalità camerunese - ha spiegato che aveva visto l'altro aprire la borsa di una signora, prendere il pc e sistemarlo nel proprio zaino decidendo quindi di inseguirlo e bloccarlo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 22enne, in effetti, è stato trovato in possesso del portatile, che è poi stato restituito alla donna, che non si era accorta praticamente di nulla. Il ragazzo, che ha precedenti, è invece stato portato via in manette. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Il Coronavirus non si ferma: in un giorno 848 contagi tra Milano e hinterland. Tutti i dati

Torna su
MilanoToday è in caricamento