Rubano un tablet ma vengono incastrati dal geolocalizzatore: due arresti in via Padova

Il proprietario, avvisato da una donna presente alla scena, ha allertato la polizia

Immagine di repertorio

Due tunisini, di diciotto e ventitré anni, sono stati arrestati rintracciati in via Padova utilizzando il sistema di localizzazione del tablet appena rubato.

Il proprietario, avvisato da una donna presente alla scena, ha allertato gli agenti delle volanti che li hanno raggiunti e arrestati per furto aggravato in concorso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento