Emergenza ghiaccio a Milano, il comune giura: “Operazioni di salatura già da questa notte”

La nota del comune: "Squadre Amsa in azione per la salatura manuale dei punti critici"

Un tranviere toglie il ghiaccio

Emergenza ghiaccio a Milano, il comune risponde alle critiche e dice la sua. 

“Da stanotte - si legge in una nota di palazzo Marino - le squadre di Amsa sono in azione per la salatura manuale dei punti critici dove, a causa del freddo e della pioggia mista a neve caduta nella notte, si potrebbe essere formato ghiaccio, anche perché le temperature continuano a rimanere basse”.

Di ghiaccio in città, effettivamente, ce n’è tanto, tanto che la centrale operativa di Areu - da cui dipende il 118 - parla “di improvvisa e importante emergenza ghiaccio in particolare sulla città di Milano”. 

I numeri, forniti dalla stessa sala operativa, sono incredibili: “In questo momento - scrive Areu alle dieci di venerdì mattina - sono aperte 290 schede di soccorsi in corso”, mentre di solito - in condizioni normali - i pazienti sono un’ottantina. Due ore dopo, a mezzogiorno, il numero mostruoso è salito a quota quattrocento interventi, quasi tutti per cadute in strada. 

Nel mirino dei cittadini, inevitabilmente, è finito il comune, colpevole - secondo i milanesi - di aver messo in campo tardivamente le operazioni per evitare che strade e marciapiedi si ghiacciassero. Ma palazzo Marino non ci sta. 

“Le operazioni di salatura dei marciapiedi - continua la nota del comune - sono state potenziate dalle sei di questa mattina e proseguiranno fino a quando le temperature non saranno salite”.
 
“Per quanto riguarda i mezzi pesanti, a seguito dell'allerta neve che era stata diramata ieri sera il Comune, attivato il centro operativo comunale con Protezione civile e Amsa per il monitoraggio, aveva predisposto il posizionamento di settanta automezzi dotati di spargisale in periferia e sulle corsie preferenziali. Alle 2.30, visto il miglioramento delle condizioni climatiche, - chiarisce l’amministrazione - si è provveduto lasciarne in strada sedici a presidio di alcune località”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Peschiera, scheletro trovato in una cascina abbandonata: è di un uomo morto da mesi

Torna su
MilanoToday è in caricamento